Cerca

Mercoledì 18 Ottobre 2017 | 18:37

Teleperformance Camusso: vertenza è un caso nazionale

Teleperformance Camusso: vertenza è un caso nazionale
TARANTO – “La questione Teleperformance rientra in un tema che è vertenza nazionale del call center perchè non regge più l’impianto normativo, non reggono le condizioni economiche”. Lo ha detto la leader nazionale della Cgil, Susanna Camusso, intervenendo stasera a Taranto alla presentazione del libro 'La zatterà (Storie dal call center) di Fulvio Colucci.

Erano presenti molti lavoratori del call center Teleperformance al centro di una difficile vertenza dopo l'annuncio dell’azienda di ridimensionare contratti e ore di lavoro con decurtazione degli stipendi. Il ministero del Lavoro ha convocato nuovamente azienda e sindacati per il 10 luglio ma nel frattempo si è impegnato a discutere sulla riforma del settore. A Taranto sono circa 2700 i lavoratori interessati, che temono ripercussioni sul piano occupazionale.
“Non si può pensare – ha osservato Camusso – che tutto si risolva facendo venir meno le condizioni e i diritti dei lavoratori. Da un lato ci sono degli impegni, comprese le direttive europee che il governo deve prendere, dall’altro ci vuole una soluzione positiva per i lavoratori di Teleperformance”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione