Cerca

Scippa un'anziana ma poi si pente denunciato 14enne

Scippa un'anziana ma poi si pente denunciato 14enne
GROTTAGLIE (TARANTO) – Ha scippato un’anziana sottraendole la borsa e facendola cadere per terra con una spinta, ma poi si è pentito lasciando il maltolto e confessando l’accaduto. Un 14enne di Grottaglie (Taranto) è stato così denunciato dai carabinieri con l’accusa di rapina. La vittima una 84enne, stava percorrendo via Madonna del Lume quando, ad un tratto è stata avvicinata dal ragazzino, che l’ha strattonata con violenza facendola cadere e le ha strappato dalle mani la borsa prima di fuggire. Poi, forse perchè spaventato o pentito, ha abbandonato la borsa per strada.

Subito soccorsa, la donna è stata trasportata in ospedale, dove le è stata riscontrata la frattura del femore. Subito allertati, i militari hanno raccolto le testimonianze e individuato il responsabile dello scippo, che si è presentato in seguito, accompagnato dai genitori e da un legale, presso la locale caserma, rendendo piena confessione.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400