Cerca

Mercoledì 18 Ottobre 2017 | 15:08

Teleperformance Azienda: non in pericolo pagamento stipendi

Teleperformance Azienda: non in pericolo pagamento stipendi
TARANTO – “La società tiene a precisare che, come è sempre accaduto, corrisponderà tutti i salari come previsto da normativa entro il 10 di luglio”. Lo afferma la direzione di Teleperformance Italia in relazione a quanto riferito ieri dai sindacati in merito al possibile rischio di ritardi nella corresponsione delle retribuzioni ai dipendenti.

“La notizia – spiega il management del call center – ha probabilmente origine da un equivoco sorto nell’ambito dell’incontro tenutosi ieri a Roma presso l’Unione degli Industriali del Lazio, vista la complessità e la comprensibile tensione della trattativa sindacale”. Teleperformance, secondo le organizzazioni sindacali, paventa la chiusura delle sedi di Taranto e di via di Priscilla a Roma, attualmente in perdita. Ai lavoratori è stata proposta una drastica riduzione delle ore di lavoro (da 33 a 20) con decurtazione degli stipendi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione