Cerca

Festa della Repubblica Latorre a cerimonia Taranto Su Fb «abbraccia» Girone

Festa della Repubblica  Latorre a cerimonia Taranto Su Fb «abbraccia» Girone
TARANTO,– Il fuciliere di Marina Massimiliano Latorre, dopo aver postato un messaggio su Facebook rivolgendo un abbraccio virtuale al collega Salvatore Girone, ancora trattenuto in India, si è recato in Piazza della Vittoria per partecipare alla celebrazione del 69 anniversario della Repubblica. Latorre, in Italia per un periodo di convalescenza, è accusato insieme con Girone dell’omicidio di due pescatori indiani scambiati per pirati.

"Buona Festa della Repubblica a noi tutti che viviamo" ed "un caro e grande abbraccio al secondo capo Girone, ancora fisicamente troppo distante" è il messaggio di Latorre a Girone. Latorre saluta anche il Presidente della Repubblica Mattarella, il ministro della Difesa Pinotti, i vertici delle Forze Armate e le famiglie dei militari, soprattutto quelli impegnati all’estero "che non possono 'gioirè direttamente – scrive – non essendo fisicamente oggi sul Suol Patrio".

Sulla vicenda dei marò "siamo pronti all’arbitrato internazionale", ha ribadito stamani il sottosegretario alla Difesa, Domenico Rossi, parlando con i giornalisti a margine della cerimonia per la Festa della repubblica al Sacrario militare di Redipuglia. "C'era un percorso già avviato, di carattere negativo – ha ricordato Rossi – che stiamo tentando di portare in termini di positività. Il percorso non si è concluso, se si dovesse chiudere negativamente siamo pronti per l’arbitrato internazionale", ha concluso.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400