Cerca

Giovedì 19 Ottobre 2017 | 22:20

Carceri, Osapp: 9 gli agenti feriti da detenuto a Taranto

Carceri, Osapp: 9 gli agenti feriti da detenuto a Taranto
 TARANTO – Sono 9, e non 7 come era stato riferito ieri, gli agenti rimasti feriti ieri nel corso di una colluttazione con un detenuto che è stato immobilizzato dopo aver colpito al volto con un frammento di vetro di un specchietto una educatrice del carcere di Taranto.

Lo rende noto il segretario generale aggiunto dell’Osapp (Organizzazione sindacale autonoma polizia penitenziaria), Pasquale Montesano, precisando che, in particolare, due agenti hanno riportato fratture alle braccia, mentre all’educatrice sono stati praticati 4 punti di sutura al volto con prognosi tra i 10 e i 20 giorni.

L'aggressore, un detenuto italiano 40enne con problemi psichiatrici, è stato ricoverato nel reparto psichiatrico del nosocomio cittadino in attesa delle determinazioni del Dipartimento dell’Amministrazione Penitenziaria. Montesano evidenzia “responsabilità di carattere organizzativo dell’Amministrazione Regionale per quanto riguarda una puntuale valutazione del livello di pericolosità di particolari soggetti detenuti”.

Non può “sottacersi – conclude – che sussiste l'esigenza sempre più urgente di un ampliamento degli organici e di maggior risorse per la regione Puglia, particolarmente per Taranto”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione