Cerca

Martedì 17 Ottobre 2017 | 02:19

Grande serbatoio Aqp servirà il Tarantino

Grande serbatoio Aqp servirà il Tarantino
SAN GIORGIO JONICO (TARANTO) – Alla presenza di Nicola Costantino e Nicola Di Donna, amministratore unico e direttore generale di Acquedotto Pugliese, è stato inaugurato in località 'Monte Belvedere', in agro del comune di San Giorgio Jonico, un nuovo grande serbatoio per l’alimentazione idrica delle località costiere di Pulsano e Leporano che viene garantita dalla realizzazione di una diramazione dell’Acquedotto del Pertusillo. Sono oltre 150mila le utenze interessate. Si tratta di un territorio ad alta vocazione turistica, in particolare nel periodo estivo. All’inaugurazione sono intervenuti sindaci e amministratori dei comuni di San Giorgio Jonico, Pulsano, Leporano, Grottaglie, Rocca Forzata e Faggiano. Il progetto ha riguardato “l'integrazione e normalizzazione dell’alimentazione idrica degli abitati di Leporano, Pulsano e delle rispettive marine” tramite condotta adduttrice e serbatoio seminterrato.

L'intervento, cofinanziato dalla Regione Puglia e costato 17,2 milioni di Euro, consente di ottimizzare il funzionamento idraulico dell’intero comprensorio alimentato dalle derivazioni dell’Acquedotto del Pertusillo (nodo di Grottaglie e Cantagallo), a vantaggio degli abitati di San Giorgio jonico, Grottaglie, Roccaforzata e Faggiano. Il nuovo serbatoio ha una capacità di 24.500 mc ed è dotato di verde pensile posizionato sul lastrico solare, sistema antintrusione, impianto di illuminazione, impianto fotovoltaico.

Ognuna delle sezioni (camere di manovra, serbatoio, impianto di sollevamento) è asservita da apparecchiature, strumentazioni e quant'altro necessario per il funzionamento (pompe, motori elettrici, strumenti di misura e di controllo, valvole di regolazione di pressione e di portata).
I lavori inaugurati rappresentano una delle più importanti realizzazioni dell’Aquedotto pugliese negli ultimi tempi, destinata a rendere più agevole l’approvvigionamento idrico di una vasta area della provincia tarantina, con una popolazione residente di circa 80mila abitanti, che d’estate, grazie ai flussi turistici in direzione delle marine di Leporano e Pulsano, giunge a superare le 150mila unità.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione