Cerca

Le ceramiche in vetrina per il progetto «Paisan»

GROTTAGLIE - Le ceramiche di Grottaglie al centro di una interessante iniziativa presentata a Roma nei giorni scorsi e indirizzata alla valorizzazione nel campo gastronomico del “Made in Italy”. Il progetto si chiama “Paisan”, si tratta di una innovativa piattaforma web che vuole unire le eccellenze della tradizione culinaria italiana; prodotti al 100% Made in Italy, connotati da una forte caratteristica territoriale e veicolarli attraverso una lingua comune a tutti i popoli: la lingua della buona tavola
Le ceramiche in vetrina per il progetto «Paisan»
GROTTAGLIE - Le ceramiche di Grottaglie al centro di una interessante iniziativa presentata a Roma nei giorni scorsi e indirizzata alla valorizzazione nel campo gastronomico del “Made in Italy”. Il progetto si chiama “Paisan”, come ha spiegato il responsabile Andrea Coiro in un incontro svoltosi presso la sede dell’Assostampa Estera a Roma e promosso dal referente del Gruppo del Gusto, il giornalista Alfredo Tesio. Si tratta in pratica di una innovativa piattaforma web che vuole unire, con un approccio innovativo e divertente, le eccellenze della tradizione culinaria italiana; prodotti al 100% Made in Italy, connotati da una forte caratteristica territoriale e veicolarli attraverso una lingua comune a tutti i popoli: la lingua della buona tavola, del mangiare e bere bene, della convivialità tutta italiana.

Atmosfere e consuetudini che gli italiani sono soliti riservare agli amici, agli ospiti più graditi e che Paisan si propone di rendere oggi accessibili a tutti i clienti esteri che tanto amano i nostri sapori ed ammirano le nostre bellezze. Proprio al target estero Paisan offre l'opportunità di organizzare un'esclusiva cena italiana direttamente a casa, grazie al prezioso contributo dello chef Nicola Russo di Foggia, che con passione semplicità spiega attraverso delle video-ricette, come preparare le prelibatezze del menu prescelto.

Grazie ad un vero e proprio format sviluppato dal partner strategico Zeranta Edutainment, Nicola ha creato uno straordinario viaggio per l’Italia alla scoperta di eccellenze e ricette delle nostre nonne con consigli utili anche su come presentare a tavola il piatto e stupire gli ospiti (http://www.paisan.it/video-gallery.html). Secondo i promotori, Paisan si rivolge ad un target di clientela straniera di livello medio-alto (i buongustai innamorati della gastronomia e del Belpaese).
Il sito dispone di un’ampia zona di contenuti editoriali sui territori italiani con informazioni turistiche-culturali per realizzare un vero e proprio portale sul made in Italy. Primo obiettivo, l’Europa. Per raccontare lo stile di vita italiano anche nel design si è scelta una gamma di oggetti per il merchandising Paisan: un bellissimo grembiule (meglio conosciuto come “parannanza” che serviva per parare dagli schizzi) ed anche una serie di oggetti per la tavola prodotti dai migliori artigiani italiani. Tutte le ceramiche utilizzate sono state realizzate a Grottaglie. [marcello cometti]

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400