Cerca

Usura, torna libero impiegato di studio notarile di Martina

TARANTO – Era stato arrestato dalla Polizia e condotto in carcere qualche ora fa, in esecuzione di una ordinanza di custodia cautelare, con l’accusa di usura in concorso con altre due persone, ma in serata il gip di Taranto Patrizia Todisco lo ha rimesso in libertà su istanza dei suoi difensori. L’uomo, Gianni Carbotti, di 55 anni, impiegato in uno studio notarile di Martina Franca, era coinvolto in una inchiesta parallela condotta dalla Guardia di finanza di Taranto per la quale il pm Lelio Festa aveva chiesto l’archiviazione
Usura, torna libero impiegato di studio notarile di Martina
TARANTO – Era stato arrestato dalla Polizia e condotto in carcere qualche ora fa, in esecuzione di una ordinanza di custodia cautelare, con l’accusa di usura in concorso con altre due persone, ma in serata il gip di Taranto Patrizia Todisco lo ha rimesso in libertà su istanza dei suoi difensori. L’uomo, Gianni Carbotti, di 55 anni, impiegato in uno studio notarile di Martina Franca, era coinvolto in una inchiesta parallela condotta dalla Guardia di finanza di Taranto per la quale il pm Lelio Festa aveva chiesto l’archiviazione.

Lo hanno fatto presente gli avvocati Gaetano Vitale e Ornella Arnese al sostituto procuratore Lucia Isceri, titolare della nuova indagine culminata negli arresti di oggi. Il gip, su richiesta del pm, ha così deciso di disporre l’immediata revoca della misura cautelare tenendo presente che diverse parti offese in entrambi le indagini sono le stesse. Carbotti lunedì sarà comunque interrogato dal giudice delle indagini preliminari Todisco per chiarire definitivamente la sua posizione. Restano in carcere, con l’accusa di usura continuata ed estorsione, Leonardantonio e Giancarlo Calabretto (padre e figlio di 78 e 36 anni), titolari di un autosalone di vetture usate, che avrebbero gestito una rete di prestiti a strozzo applicando interessi ad un tasso fino al 120% annuo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400