Cerca

Ginosa, punta pistole contro affittuari del terreno ai domiciliari un 60enne

GINOSA – Ha avuto un dissidio con gli affittuari del terreno di sua proprietà e, pistole in pugno, li ha minacciati al fine di ottenere il pagamento di pretesi fitti pregressi: per questo un uomo di 60 anni di Ginosa è stato arrestato e posto ai domiciliari dai carabinieri. L'uomo, bloccato dai carabinieri, è stato trovato in possesso di due pistole cal. 7,65, con matricole cancellate, di cui una con il caricatore inserito contenente 6 proiettili dello stesso calibro
Ginosa, punta pistole contro affittuari del terreno ai domiciliari un 60enne
GINOSA (TARANTO) – Ha avuto un dissidio con gli affittuari del terreno di sua proprietà e, pistole in pugno, li ha minacciati al fine di ottenere il pagamento di pretesi fitti pregressi: per questo un uomo di 60 anni di Ginosa è stato arrestato e posto ai domiciliari dai carabinieri. Il fatto è accaduto in contrada Bandiera, nell’agro del comune di Ginosa.

L'uomo, bloccato dai carabinieri, è stato trovato in possesso di due pistole cal. 7,65, con matricole cancellate, di cui una con il caricatore inserito contenente 6 proiettili dello stesso calibro. La successiva perquisizione domiciliare ha consentito inoltre di rinvenire un fucile ad aria compressa, anch’esso irregolarmente detenuto. L’uomo è accusato di minacce, porto e detenzione illegale di armi da sparo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400