Cerca

Martedì 24 Ottobre 2017 | 00:42

Taranto, inseguito e arrestato da Polizia aveva pistola a droga

TARANTO - Un giovane di 29 anni è stato arrestao questa notte dagli Agenti della Sezione Volanti della Questura di Taranto: si tratta di Giuseppe Fino, accusato di porto d’arma clandestina, resistenza e violenza a P.U. e detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.
Taranto, inseguito e arrestato da Polizia aveva pistola a droga
TARANTO - Un giovane di 29 anni è stato arrestao questa notte dagli Agenti della Sezione Volanti della Questura di Taranto: si tratta di Giuseppe Fino, accusato di porto d’arma clandestina, resistenza e violenza a P.U. e detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Intorno alle ore 3.00, giungevano alla Sala operativa segnalazioni di alcuni gestori di pubblici locali che lamentavano la presenza di sei giovani che dopo aver consumato bevande alcoliche, mostrando una pistola, andavano via senza pagare.

Gli Agenti intercettavano in Viale Magna Grecia, a bordo di tre scooter, i giovani segnalati. Ne nasceva un inseguimento nel quale una moto, con a bordo due giovani, cadeva per terra. I poliziotti riuscivano a raggiungere uno dei fuggitivi ed a bloccarlo. Nei concitati momenti del fermo, il ragazzo, identificato poi in Giuseppe Fino, cercava di disfarsi di un revolver che aveva celato sotto il giubbotto, ma veniva suboto fermato.

Dopo un controllo, venivano recuperati addosso al giovane 5 involucri termosaldati contenenti presumibilmente cocaina e la somma di 50 euro in banconote di vario taglio, probabile provento dell’attività di spaccio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione