Cerca

Domenica 24 Settembre 2017 | 06:58

Sparano dopo lite per viabilità: due feriti a San Giorgio Jonico

SAN GIORGIO JONICO – Due uomini, padre e figlio, di 52 e 24 anni, di cui la Polizia non ha diffuso i nomi, sono stati feriti alle gambe ieri sera a San Giorgio Jonico (Taranto). Secondo quanto dichiarato dalle vittime, che non sono in gravi condizioni, sarebbero stati feriti nel corso di una lite per motivi di viabilità. Per tentativo di omicidio in concorso è stato arrestato Roberto Frascella, di 28 anni, residente a San Giorgio Jonico, che si è consegnato negli uffici del Commissariato di Grottaglie
Sparano dopo lite per viabilità: due feriti a San Giorgio Jonico
SAN GIORGIO JONICO (TARANTO)– Due uomini, padre e figlio, di 52 e 24 anni, di cui la Polizia non ha diffuso i nomi, sono stati feriti alle gambe ieri sera a San Giorgio Jonico (Taranto). Secondo quanto dichiarato dalle vittime, che non sono in gravi condizioni, sarebbero stati feriti nel corso di una lite per motivi di viabilità. Per tentativo di omicidio in concorso è stato arrestato Roberto Frascella, di 28 anni, residente a San Giorgio Jonico, che si è consegnato negli uffici del Commissariato di Grottaglie.

Le indagini sono cominciate dopo l’arrivo dei due feriti all’ospedale civile 'San Marcò. Interrogati dagli agenti, padre e figlio hanno riferito che un giovane in compagnia di un’altra persona aveva sparato numerosi colpi di pistola, ferendoli. I due hanno riferito agli investigatori che la lite era nata da un precedente diverbio scaturito per motivi di viabilità qualche ora prima. L’attività investigativa prosegue per identificare il complice di Frascella e fare piena luce sull'accaduto.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione