Cerca

Domenica 24 Settembre 2017 | 14:24

Coinvolto in incidente dopo 9 giorni muore anziano

TARANTO – Non ce l’ha fatta Cosimo Memmi, l'84enne di Manduria coinvolto, il 18 settembre scorso, in un incidente stradale avvenuto sulla via per Lecce, all’altezza del Canale romano. L’uomo è morto in ospedale a causa delle gravi lesioni riportate. L'anziano, che viaggiava a bordo di una moto Ape scontratasi con una Golf Volkswagen, fu sbalzato fuori dall’abitacolo e finì sull'asfalto battendo violentemente la testa
Coinvolto in incidente dopo 9 giorni muore anziano
TARANTO – Non ce l’ha fatta Cosimo Memmi, l'84enne di Manduria coinvolto, il 18 settembre scorso, in un incidente stradale avvenuto sulla via per Lecce, all’altezza del Canale romano. L’uomo è morto in ospedale a causa delle gravi lesioni riportate. L'anziano, che viaggiava a bordo di una moto Ape scontratasi con una Golf Volkswagen, fu sbalzato fuori dall’abitacolo e finì sull'asfalto battendo violentemente la testa. L’84enne era stato condotto prima all’ospedale 'Giannuzzì di Manduria e, in un secondo momento, al 'Santissima Annunziatà di Taranto, dove è deceduto. Sulla dinamica dell’incidente indaga la Polizia municipale.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione