Cerca

Sabato 21 Ottobre 2017 | 12:27

Dopo morte dell'operaio iniziato sciopero all'Ilva Incidente nell'area maledetta Blocco di un'ora a Genova

TARANTO – E' iniziato alle 7 di oggi lo sciopero di 24 ore delle ditte dell’appalto Ilva proclamato dai sindacati metalmeccanici dopo l’incidente avvenuto ieri mattina nel reparto Acciaieria 1 dell’Ilva di Taranto in cui ha perso la vita il 54enne Angelo Iodice, originario della provincia di Caserta, responsabile della sicurezza della Global Service, schiacciato sui binari da un mezzo meccanico guidato da un collega
Dopo morte dell'operaio iniziato sciopero all'Ilva Incidente nell'area maledetta Blocco di un'ora a Genova
TARANTO – E' iniziato alle 7 di oggi lo sciopero di 24 ore delle ditte dell’appalto Ilva proclamato dai sindacati metalmeccanici dopo l’incidente avvenuto ieri mattina nel reparto Acciaieria 1 dell’Ilva di Taranto in cui ha perso la vita il 54enne Angelo Iodice, originario della provincia di Caserta, responsabile della sicurezza della Global Service, schiacciato sui binari da un mezzo meccanico guidato da un collega durante lavori di manutenzione.

Dalle 15 di ieri, invece, è in corso lo sciopero di 24 ore dei dipendenti diretti dello stabilimento, ma già nella tarda serata Fim, Uilm e Usb avevano firmato un accordo per revocare l'astensione dal lavoro nel solo reparto Acciaieria 1 (Trs, Cov, Cco1-5, Og, Ribaltamento paiole Grf). Ciò per consentire "lo smaltimento dei carri siluro e per il mantenimento in marcia al minimo tecnico per l’altoforno n. 2 e dei servizi correlati, evitando in tal modo di ricorrere alla richiesta di precetto prefettizio".
E’ stata la stessa azienda a chiederlo rappresentando "le possibili ripercussioni legate alla fermata prolungata degli impianti" al fine “di salvaguardare gli stessi e l’incolumità del personale utilizzatore”. L’area in cui ieri è avvenuto l’incidente mortale è stata sequestrata e la magistratura ha aperto un’inchiesta.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione