Cerca

Martedì 24 Ottobre 2017 | 09:45

In volo supersonico sopra la Puglia Boati sentiti a Taranto

BARI – Questa mattina, intorno alle 11:30, tre velivoli Eurofighter dell’Aeronautica Militare nell’ambito della attività addestrativa hanno effettuato un passaggio supersonico, ovvero a velocità superiore alla velocità del suono, della durata di 5 minuti. L'iniziativa, autorizzata nell’ambito della normale attività di volo programmata, è stata svolta sul Mar Ionio a 5 miglia nautiche dalla costa di Taranto e ad una quota di oltre 14 km di quota in mare aperto
In volo supersonico sopra la Puglia Boati sentiti a Taranto
BARI – Questa mattina, intorno alle 11:30, tre velivoli Eurofighter dell’Aeronautica Militare nell’ambito della attività addestrativa hanno effettuato un passaggio supersonico, ovvero a velocità superiore alla velocità del suono, della durata di 5 minuti. Lo rende noto un comunicato del 36 Stormo di Gioia del Colle (Bari) dell’Aeronautica Militare. L'iniziativa, autorizzata nell’ambito della normale attività di volo programmata, è stata svolta sul Mar Ionio a 5 miglia nautiche dalla costa di Taranto e ad una quota di oltre 14 km di quota in mare aperto.

L'intera missione dei 3 velivoli, in dotazione al 36 Stormo di Gioia del Colle (Bari), si è svolta sotto il controllo radar degli Enti della Difesa Aerea Italiana ed è stata condotta in aderenza a tutte le norme e procedure previste per detta attività, con particolare riferimento alla zona di volo e alla quota minima al di sopra della quale i voli supersonici possono essere svolti. «L'addestramento al volo supersonico – si legge nella nota – è indispensabile per preparare i piloti alle attività di sorveglianza e protezione dello spazio aereo nazionale».

Il volo effettuato degli Eurofighter non è comunque passato inosservato o per meglio dire «inascoltato». A Taranto in molti si sono allarmati per i boati che si sentivano, senza riuscire a vedere alcun aereo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione