Cerca

Venerdì 22 Settembre 2017 | 22:47

Scarsa igiene, a Taranto chiuso 24 ore un ristorante

TARANTO - Sequestrati tre quintali di cibo in cattivo stato di conservazione. Il personale della Guardia Costiera ha trovato le pareti perimetrali ed il soffitto dei locali sporchi, con pannelli della controsoffittatura in parte divelti in parte pericolanti, quadri elettrici completamente aperti e cavi elettrici volanti. Il titolare dell'esercizio commerciale «Il cozzaro nero» è stato denunciato
Scarsa igiene, a Taranto chiuso 24 ore un ristorante
TARANTO - Circa tre quintali di prodotti alimentari, di cui due di prodotti ittici, sono stati sequestrati dal personale della Guardia Costiera in un ristorante di Taranto (il Cozzaro Nero) per il cattivo stato di conservazione in cui si trovavano. Il locale è stato chiuso per 24 ore e riaperto solo dopo la nuova verifica dei militari, che hanno constato il ripristino delle condizioni igieniche. Il personale della Guardia Costiera ha trovato le pareti perimetrali ed il soffitto dei locali sporchi, con pannelli della controsoffittatura in parte divelti in parte pericolanti, quadri elettrici completamente aperti e cavi elettrici volanti. Il titolare dell'esercizio commerciale è stato denunciato per detenzione e commercio di sostanze alimentari in cattivo stato di conservazione oltre che nocive per la salute pubblica.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione