Cerca

Martedì 19 Settembre 2017 | 13:51

Giovane accoltellato dopo concerto a Taranto

TARANTO - Il giovane, soccorso e trasportato in ospedale, ha riportato una ferita giudicata guaribile in due settimane. Vecchi rancori familiari sarebbero all’origine dell’aggressione che ha poi portato all’arresto del 42enne Salvatore Annicchiarico, accusato di lesioni aggravate. L’uomo, su disposizione del pm di turno, ha ottenuto i domiciliari
Giovane accoltellato dopo concerto a Taranto
TARANTO – Un giovane di 29 anni ieri notte è stato accoltellato al petto all’angolo tra via Principe Amedeo e via Giovinazzi, a poca distanza dall’area in cui pochi minuti prima era terminato il concerto di Radionorba "Battiti live". Il giovane, soccorso e trasportato in ospedale, ha riportato una ferita giudicata guaribile in due settimane. Vecchi rancori familiari sarebbero all’origine dell’aggressione che ha poi portato all’arresto del 42enne Salvatore Annicchiarico, accusato di lesioni aggravate. L’uomo, su disposizione del pm di turno, ha ottenuto i domiciliari.
Dalle testimonianze raccolte dagli agenti della Squadra Mobile, Annicchiarico, nel corso di una lite con il 29enne, suo parente, ha estratto un coltello colpendolo al torace. Inutile in tentativo di disfarsi dell’arma, che è stata recuperata e sequestrata dagli agenti della Polizia Municipale.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione