Cerca

Taranto, due fratelli condannati a 30 anni per omicidio del 2013

TARANTO - Condannati a 30 anni di carcere i fratelli Giovanni e Salvatore Pascalicchio, accusati dell’omicidio del 57enne Antonio Santagato, ucciso il 29 maggio dello scorso anno in via Mazzini. Il pubblico ministero Stefania Ferrieri Caputi aveva chiesto l’ergastolo per i due fratelli. La vittima fu raggiunta da cinque colpi di pistola perchè avrebbe cercato di impedire ai due fratelli di vendere le cozze in una zona situata nei pressi della sua abitazione
Furti con esplosivo a Bancomat: cinque condanne a Brindisi
Taranto, due fratelli condannati a 30 anni per omicidio del 2013
TARANTO– Il gup del tribunale di Taranto Vilma Gilli ha condannato a 30 anni di carcere i fratelli Giovanni e Salvatore Pascalicchio, accusati dell’omicidio del 57enne Antonio Santagato, ucciso il 29 maggio dello scorso anno in via Mazzini. Il processo è stato celebrato con le forme del rito abbreviato. Il pubblico ministero Stefania Ferrieri Caputi aveva chiesto l’ergastolo per i due fratelli. La vittima fu raggiunta da cinque colpi di pistola perchè avrebbe cercato di impedire ai due fratelli di vendere le cozze in una zona situata nei pressi della sua abitazione.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400