Cerca

Sabato 23 Settembre 2017 | 09:32

Omicidio nel Tarantino la vittima un ingegnere del fotovoltaico. Rapina?

FAGGIANO – E' un 43enne del posto, Cataldo Pignatale, ingegnere fotovoltaico, l’uomo trovato morto la notte scorsa nelle campagne di Faggiano. Secondo i carabinieri, che hanno proceduto all’identificazione e avviato le indagini per risalire ai responsabili dell’omicidio, il movente appare riconducibile ad una rapina
Omicidio nel Tarantino la vittima un ingegnere del fotovoltaico. Rapina?
FAGGIANO – E' un 43enne del posto, Cataldo Pignatale, ingegnere fotovoltaico, l’uomo trovato morto la notte scorsa nelle campagne di Faggiano. Secondo i carabinieri, che hanno proceduto all’identificazione e avviato le indagini per risalire ai responsabili dell’omicidio, il movente appare riconducibile ad una rapina.

L'autovettura di Pignatale, una Tiguan Volkswagen di colore grigio, è stata rinvenuta in Contrada 'Ponte Grandè, a circa tre chilometri dal luogo del delitto. All’interno dell’auto è stato rinvenuto il portafogli dell’uomo privo di denaro.
Posti di blocco e perquisizioni sono in corso nelle aree rurali di Faggiano, Lizzano e Pulsano, con l’ausilio di un elicottero del 6 Elinucleo carabinieri di Bari.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione