Lunedì 16 Luglio 2018 | 12:57

Truffa all'Inps

Taranto, intascava la pensione della madre deceduta da 6 anni: denunciata per truffa

Si tratta di una 59enne originaria di Torricella, sequestrati ben 85mila euro

Guardia di Finanza

Guardia di Finanza

TARANTO - Intascava la pensione della madre deceduta da 6 anni, ma è stata scoperta e denunciata dalla Guardia di finanza di Taranto. Si tratta di una 59enne di Torricella, accusata di aver messo a segno una truffa aggravata ai danni dell’Inps. I militari della Compagnia di Manduria hanno eseguito un decreto di sequestro preventivo «per equivalente" riguardante disponibilità finanziarie per un valore di 85mila euro nei confronti della donna. Il provvedimento scaturisce da indagini condotte dalle Fiamme Gialle finalizzate al contrasto degli illeciti in materia di spesa pubblica, a conclusione delle quali è stato accertato che la donna, da tempo residente in Toscana, ha continuato a percepire indebitamente la pensione dell’anziana madre, della quale era tutrice, anche successivamente al suo decesso, avvenuto nel 2012. Non avendo provveduto a darne comunicazione all’Inps, ha indotto in errore l’Ente pubblico continuando a ricevere sul proprio conto corrente postale gli accrediti mensili pensionistici, pari a 1.000 euro dal 2012 sino ad alcuni giorni fa quando le sono state attivate le procedure di blocco immediato dell’erogazione del trattamento pensionistico. L’importo di 85mila euro coincide con l’ammontare complessivo delle rate di pensione indebitamente percepite.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

E l’«Arlotta»... vola in Gran Bretagna

E l’«Arlotta»... vola
in Gran Bretagna

 
Ilva, incendio nel laminatoioa freddo: nessun ferito

Ilva, incendio nel laminatoio
a freddo: nessun ferito

 
Per il «San Cataldo» ora via agli espropri

Per il «San Cataldo» ora via agli espropri

 
Taranto festeggia la Vinci e le «restituisce» tutto

Taranto festeggia la Vinci e le «restituisce» tutto

 
Sentinelle a protezione dello spaccio, quattro arresti a Taranto

Sentinelle a protezione dello spaccio, quattro arresti a Taranto

 
Amiu e vigili urbani in azione rimosso accampamento Rom

Amiu e vigili urbani in azione rimosso accampamento Rom

 
Addio al mercato ittico galleggiante

Addio al mercato ittico galleggiante

 
Statte, pesce e gelati scadutimaxi sequrestro dei Nas

Statte, pesce e gelati scaduti
maxi sequestro dei Nas

 

GDM.TV

Bari, francesi cantano Marsigliese per festeggiare Coppa del Mondo

Bari, francesi cantano Marsigliese per festeggiare Coppa del Mondo Vd

 
Pio e Amedeo, l'incursione nello stadio dei Leeds: Presidente, giochiamo col Foggia?

Pio e Amedeo, l'incursione nello stadio dei Leeds: Presidente, giochiamo col Foggia?

 
Di Maio a Matera: «Via Pittella, non si gioca con la sanità»

Di Maio a Matera: «Via Pittella, non si gioca con la sanità»

 
Auto contro scooter sulla ss100: morto un 62enne

Auto contro scooter sulla ss100: morto un 62enne

 
Negramaro a Lecce, il concertoallo stadio davanti ai 30mila

Negramaro a Lecce, il concerto allo stadio davanti ai 30mila

 
Lunghe assenze dall'ospedale, sospeso direttore medico a Campi Salentina

Campi, medico assenteista lasciava l'ospedale per andare nel suo hotel Vd

 
Si assentavano dal lavoro, sospesi 9 dipendenti del comune di Lecce

Tornano i furbetti del cartellino: beccati e sospesi 9 dipendenti del comune di Lecce

 
Bagarre in aula sul dl Palagiustizia tutti contro Bonafede: parte il coro «onestà»

Bagarre in aula sul dl Palagiustizia, parte il coro «onestà»

 

PHOTONEWS