Giovedì 19 Luglio 2018 | 08:12

si stacca una lamiera e lo sfiora

Ilva, Usb: operaio salvo per miracolo

Azienda: non trovati perni fissaggio, in corso indagini

Ilva

Lo stabilimento Ilva

TARANTO - Durante un controllo da parte del preposto di turno dello stabilimento Ilva di Taranto per verificare la funzionalità del frantoio dell’impianto Irf (acciaieria) che era andato in avaria mentre era in marcia, si è verificato lo scivolamento di un carter superiore. Secondo l’Usb (Unione sindacale di base) si tratta una lamiera di un paio di metri circa e di notevole peso che si è staccata e ha sfiorato un lavoratore. «Se fosse stato preso in pieno - osserva in una nota il coordinatore provinciale dell’Usb Francesco Rizzo - ora staremmo nuovamente parlando di un altro infortunio mortale in Ilva per la mancanza di misure di sicurezza. È un miracolo. Ma di sicuro così non si può andare avanti».

Sul posto sono intervenuti subito le Rsu dell’Unione sindacale di base che hanno allertato responsabili di reparto e della sicurezza aziendale e chiesto «di fermare l’impianto Irf - aggiunge Rizzo - perché particolarmente pericoloso». Il frantoio a mascelle dell’impianto Irf è una macchina costituita da una piastra fissa e una mobile azionate da un motore elettrico e da un cilindro idraulico per la riduzione volumetrica della scoria attraverso un processo di frantumazione. Nella parte alta del frantoio è presente un carter imbullonato con tre perni per lato.

Fonti aziendali precisano che «l'impianto è controllato a distanza attraverso stazione di supervisione con comandi remotati ed è dotato di sistema di video sorveglianza. Qualsiasi anomalia è visualizzata in supervisione e determina la fermata automatica dell’impianto. Il carter era assicurato al frantoio con sei perni di fissaggio, i quali però non sono stati trovati dopo lo scivolamento. Sono in corso le indagini per risalire alle cause che hanno causato l’evento. Non si sono registrati danni alle persone».

Le stesse fonti fanno presente che «le condizioni di normale funzionamento dell’impianto sono state ripristinate. Ogni venerdì sull'impianto vengono fatti interventi di manutenzione della durata di 8/10 ore. Durante il mese di luglio vi sarà una fermata straordinaria di 12 giorni, già programmata».

Via Appia SS km 648, 74123 Taranto TA, Italia

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Taranto, forte odore di gas in città: l'Eni segnala fuga di Gpl

Taranto, forte odore di gas in città: l'Eni segnala fuga di Gpl

 
Taranto, la cartomante del call centera 7 cent/minuto: il sindacato mi tuteli

Taranto, la cartomante del call center
a 7 cent/minuto: il sindacato mi tuteli

 
Forte odore gas a Tarantocittadini: in zone Ilva ed Eni

Forte odore gas a Taranto
cittadini: in zone Ilva ed Eni

 
Ilva, la cordata Acciaitalia pronta a rilanciare l’offerta

Ilva, la cordata Acciaitalia pronta a rilanciare l’offerta. Di Maio: in corso analisi controproposta Am

 
Taranto, Amat e Amiu ecco i nuovi vertici

Taranto, Amat e Amiu
ecco i nuovi vertici

 
Taranto, Comune nominai vertici di Amat e Amiu

Taranto, Comune nomina
i vertici di Amat e Amiu

 
Parroco si tuffa in mare ad Ostuni e muore annegato

Parroco si tuffa in mare
ad Ostuni e muore annegato

 
Sequestro cozze prelevate da zona vietata a Taranto

Sequestro cozze prelevate
da zona vietata a Taranto

 

GDM.TV

Maxi sequestro a Lecce

Lecce, maxi sequestro di anabolizzanti: 500mila pasticche in un garage VIDEO

 
Commento fallimento Baricalcio di Fabrizio Nitti

Nitti (Gazzetta): «Troppo tardi. Evidenti colpe di chi ha gestito»

 
La sciarpata, l'inno, l'emozioneSulle note si «insegue un sogno»

La sciarpata, l'inno, l'emozione. Sulle note si «insegue un sogno»

 
Brindisi, più di 260 chili di droga nascosti in un gommone: arrestato 26enne

Brindisi, più di 260 chili di droga nascosti in un gommone: arrestato 26enne (Vd)

 
I pugliesi lo fanno meglio: ecco Roberta e il suo 'U Taràll

Roberta, 2 lauree e un sogno da giornalista: torna a Bari da Londra per fare i taralli

 
Bari, francesi cantano Marsigliese per festeggiare Coppa del Mondo

Bari, francesi cantano Marsigliese per festeggiare Coppa del Mondo Vd

 
Pio e Amedeo, l'incursione nello stadio dei Leeds: Presidente, giochiamo col Foggia?

Pio e Amedeo, l'incursione nello stadio dei Leeds: Presidente, giochiamo col Foggia?

 
Di Maio a Matera: «Via Pittella, non si gioca con la sanità»

Di Maio a Matera: «Via Pittella, non si gioca con la sanità»

 

PHOTONEWS