Cerca

Lunedì 25 Settembre 2017 | 13:25

Castellana, a Perugia seconda gara in 48 ore

Dopo la vittoria di Cesena, la Florens affronta la trasferta valida per la 24ªgiornata della serie A1 di pallavolo femminile anticipata a lunedì 16 marzo (ore 20,30) per gli impegni europei della formazione umbra che disputerà, in casa, la Final Four della Champions League
Castellana, a Perugia seconda gara in 48 ore
Donato Radogna, tecnico della Florens CastellanaCASTELLANA GROTTE- A distanza di 48 ore dalla vittoria di Cesena (seconda consecutiva, sempre al tie break, dopo quella conquistata al Palazzetto dello Sport di via Renato dell'Andro nella Città delle Grotte contro il Busto Arsizio), la Cgf Recycle Florens Castellana Grotte, società pugliese iscritta alla Findomestic Volley Cup serie A1 di pallavolo femminile, torna in campo per affrontare la trasferta di Perugia. La gara, valida per la 24esima giornata del campionato in programma domenica 29 marzo, è stata anticipata a lunedì 16 marzo con inizio alle ore 20,30 per i concomitanti impegni europei della formazione umbra che disputerà, in casa, la Final Four della Champions League. 

Per la Florens, invece, continua il tour de force della trasferta più lunga della stagione, iniziata venerdì scorso con la partenza dalla Puglia e proseguita domenica con la tappa emiliana a Cesena. La compagine pugliese ha effettuato il trasferimento a Perugia e si prepara a una partita che diventa “crocevia” fondamentale per il prosieguo della stagione. Il margine di distacco dall'ottavo posto, l'ultimo utile per accedere ai playoff scudetto di fine campionato, infatti, non è ancora incolmabile e nessun componente dello staff e della squadra biancorossa ha intenzione di lasciare per strada alcuna chance di partecipare alla post season del campionato italiano. «L'obiettivo playoff è prestigioso - ha commentato il tecnico della Florens, Donato Radogna, nell'immediato post partita della gara di Cesena - ed è chiaro che le proveremo tutte per cercare di agganciare l'ottavo posto. Ma sono altrettanto sicuro che tutti dobbiamo apprezzare quanto di buono stiamo facendo in questo nostro primo campionato di serie A1. Non solo per gli ottimi risultati ottenuti da matricola, ma anche perché siamo una società solida e con basi equilibrate». 

A Perugia si giocherà con un margine di riposo ristrettissimo. Ancora Radogna: «Non avremo il tempo di riposare ma spero e, anzi, sono convinto che il successo ottenuto a Cesena possa ulteriormente rinforzare il nostro spirito. Fare punti a Perugia, su un campo difficile e contro un avversario nobilissimo, potrebbe essere molto important»”.

PROGRAMMA POSTICIPI GIORNATA 22
SCAVOLINI PESARO - MONTE SCHIAVO BANCA MARCHE JESI (martedì 17 marzo, ore 20,30)
ASYSTEL VOLLEY NOVARA - FAMILA CHIERI (giovedì 19 marzo, ore 20,30)

RISULTATI GIORNATA 22
SOLO AFFITTI TRADECO CESENA - CGF RECYCLE FLORENS CASTELLANA 2-3
TENA SANTERAMO - MINETTI VICENZA 3-0
FOPPAPEDRETTI BERGAMO - DESPAR PERUGIA 3-0
YAMAMAY BUSTO ARSIZIO - UNICOM STARKER KERAKOLL SASSUOLO 3-0
RISO SCOTTI PAVIA - ZOPPAS INDUSTRIES CONEGLIANO 0-3

CLASSIFICA
SCAVOLINI PESARO 61 *
FOPPAPEDRETTI BERGAMO 51
ASYSTEL VOLLEY NOVARA 47 *
MONTE SCHIAVO BANCA MARCHE JESI 42 *
YAMAMAY BUSTO ARSIZIO 40
DESPAR PERUGIA 36
ZOPPAS INDUSTRIES CONEGLIANO 35
UNICOM STARKER KERAKOLL SASSUOLO 30
CGF RECYCLE FLORENS CASTELLANA GROTTE 28
RISO SCOTTI PAVIA 22
SOLO AFFITTI TRADECO CESENA 21
TENA SANTERAMO 18
FAMILA CHIERI 15 *
MINETTI VICENZA 10
* una gara in meno

PROGRAMMA ANTICIPO GIORNATA 24
DESPAR PERUGIA - CGF RECYCLE FLORENS CASTELLANA GROTTE (lunedì 16 marzo, ore 20,30)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione