Cerca

Il Dream Team fuori dalla Champions

Alla fase finale della massima competizione di basket maschile in carrozzina volano Elecom Roma e Meaux. Taranto esce ma batte l’Oldham Owls, conquista il terzo posto e continua la sua marcia internazionale accedendo alla Coppa Vergauwen
Il Dream Team fuori dalla Champions
Dirk Passiwan (Dream Team Taranto)TARANTO - Ancora una volta il grande orgoglio del Dream Team Comes viene premiato. Pur condannati all’esclusione dalla fase finale della Champion’s Cup, i pugliesi riescono nell’intento di conquistare il terzo posto ed il conseguente accesso alla Coppa Vergauwen. Con una grande prestazione nell’ultimo match contro l’Oldham Owls gli ionici tengono sulla corda i padroni di casa del Meaux, costretti a loro volta a battere gli inglesi nella partita conclusiva del Gruppo A. I francesi soffrono anche per due quarti, ma poi, trascinai dal pubblico di casa, riescono a piegare la resistenza dei britannici (79-53) e a conquistare l’importantissimo secondo posto, l’ultimo utile per passare alla fase finale.

La grande delusione per l’esclusione dalla prima manifestazione europea, nata dalle due sconfitte contro Elecom e Meaux, viene dunque in parte alleviata dal raggiungimento di un obiettivo, che seppur considerabile minimo alla vigilia, consente comunque agli ionici di continuare la loro marcia internazionale. I campioni d’Italia, in ogni caso, lasciano alla prima fase di Champions una buona dote di spettacolo: sia Jamie Mazzi che Dirk Passiwan sono infatti stati inseriti nel miglior quintetto del Gruppo A (con loro Finbow dell’Oldham, Cayol e Meaouhi del Meaux, mentre il top-scorer è Brad Ness, dell’Elecom Roma). Un riconoscimento va anche agli spagnoli del Gran Canaria ultimi in classifica, che tornano a casa con il premio Fair Play, ennesima, bellissima dimostrazione del clima di amicizia che contraddistingue questi grandi appuntamenti di sport.

I TABELLINI

DREAM TEAM COMES 79
OLDHAM OWLS 53
(19-13, 37-19, 60-33)
DREAM TEAM: Mazzi 3, Miceli 4, Latagliata 2, Counts 14, Passiwan 29, Dror 10, Stella 2, Di Bennardo 15, Specchiarello, Diana ne. All. L’Ingesso
OLDHAM OWLS: Mattison, Tarkenter, Sagar 12, Pullen 4, Edwards 4, Johnson 15, Duarte 2, Finbow 13, Peel ne, Ayob  ne. All Mattison
ARBITRI: Courvasier, Gonzales


CHAMPION’S CUP
Fase preliminare
Gruppo A - Meaux (Francia), Dream Team Comes Taranto, Elecom Roma (Italia), Econy Sandra Gran Canaria (Spagna), Oldham Owls (Inghilterra).
Gruppo B - Rollis Zwickau, Koln 99ers (Germania), Santa Lucia Roma (Italia), Capsaaa (Francia), Fundosa (Spagna).
Gruppo C - Santo Stefano Banca Marche (Itlia), Once Andalucia (Spagna), KIK Zmai Gradacac (Bosnia-Erzegovina), Bonn (Germania), Hyeres Handiclub (Francia).
Già qualificate: Galatasaray (Turchia), Lan Dhill (Germania)
Detentore: Galatasaray (Turchia)

Programma Gruppo A, Meaux, Francia, 13-15/03/08

Venerdì 13
CS Meaux - Sandra Gran Canaria 79-51
Elecom Roma – Dream Team Comes 93-82
Sabato 14
Sandra Gran Canaria – Oldham Owls 59-63
Dream Team Comes – CS Meaux 65-66
Oldham Owlas – Elecom Roma 47-72
Dream Team Comes – Sandra Gran Canaria 65-64
Elecom Roma – CS Meaux 81-52
Domenica 15
Oldham Owls – Dream Team Comes 58-79
Sandra Gran Canaria – Elecom Roma 59-78
CS Meaux – Oldham Owls 63-44

Classifica
8 Elecom Roma
6 CS Meaux
4 Dream Team Comes
2 Oldham Owls
0 Sandra Gran Canaria
Qualificate alla fase finale: Elecom Roma, CS Meaux.
Ripescata in Vergauwen Cup: Dream Team Comes Taranto

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400