Cerca

Conte se la cava con una diffida e un'ammenda

Il tecnico era stato espulso domenica in Sassuolo-Bari. Ammenda di 2.500 euro per la società biancorossa. Sempre in serie B, una giornata a Doudou (Avellino): l'ex non giocherà al San Nicola. In serie A, stop per il difensore Carrozzieri: salterà Palermo-Lecce
Conte se la cava con una diffida e un'ammenda
Antonio Conte, tecnico del BariMILANO - In serie B, il giudice sportivo ha squalificato per tre giornate Antonazzo (Frosinone). Per un turno sono stati squalificati Conteh (Albinoleffe), Gessa (Grosseto), D’Aversa e Sacchetti (Mantova), Diaw (Avellino), Iunco (Salernitana), Paraschiv (Rimini) e Saudati (Empoli). I giocatori diffidati sono Corvia (Empoli), Pestrin e Cardinale (Salernitana), Milone (Rimini), Passoni e Moscardelli (Piacenza), Rea (Sassuolo), Scarlato e Cariello (Frosinone), Caridi e Rizzi (Mantova), Castellini (Parma), Ferreira De Oliveira (Modena), Langella (Ancona), Mezzano (Treviso), Piccinni (Pisa). Ammenda di 500 euro a Zanchi (Vicenza) e a Di Cecco (Avellino).

Queste le ammende per le società: 4.000 euro al Vicenza, 2.500 euro al Bari, 2.000 euro alla Triestina, 750 euro all’Albinoleffe e al Pisa.
Diffida e ammenda di 2.000 euro per l’allenatore del Bari Conte, diffida per il segretario generale del Livorno Alessandro Bini. Inibizione fino al 30 giugno 2009 e ammenda di 5.000 euro per il direttore sportivo del Parma, Andrea Berta, ammenda di 5.000 euro per il team manager del Parma Alessandro Melli e di 3.000 euro per il direttore dell’area tecnica del Vicenza Paolo Cristallini.

In serie A, due giornate di squalifica per il romanista Daniele De Rossi a seguito dell’espulsione rimediata sabato scorso nell’anticipo contro la Roma. Lo ha deciso il Giudice sportivo Gianpaolo Tosel. De Rossi paga «per proteste nei confronti degli ufficiali di gara; sanzione aggravata perchè capitano della squadra (Sesta sanzione); per avere, al 23' del secondo tempo, rivolto all’Arbitro espressioni insultanti». Una giornata di stop per Biava, Ferrari, Motta (Genoa), Carrozzieri (Palermo), Corini (Torino), Dainelli (Fiorentina), Galloppa (Siena), Mexes (Roma). Tra le società, ammenda al Napoli (5.000 euro) «per avere suoi sostenitori, nel corso del secondo tempo e per un paio di minuti, esposto uno striscione ingiurioso nei confronti del Presidente della Società avversaria». 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400