Cerca

Duemila baresi a Modena per la gara col Sassuolo

In città non si parla d’altro per questa attesissima Sassuolo-Bari, la terza della classe che sfida una delle due che comandano in serie B. Molti tifosi raggiungeranno la sede della gara. Altrimenti, c'è l'appuntamento su Sky (ore 20,30), tornato ad essere fisso
Duemila baresi a Modena per la gara col Sassuolo
Antonio Conte (Bari)BARI - In città non si parla d’altro. Peccato non si giochi al «San Nicola» questo attesissimo Sassuolo-Bari, la terza della classe che sfida una delle due capolista. C’è il serio rischio che, domani sera, per strada ci sia pochissima gente. Bari si ferma perché il calcio è tornato ad accendere la passione della gente.

C’è una squadra che vince e che, per giunta, gioca anche bene. E una tifoseria che ormai sogna, ad occhi aperti, il gran ritorno nella massima serie. Tutti davanti alla tivù. Chi in casa, chi in qualche club. Tutto esaurito praticamente garantito. In club come l’Angiulli e il Circolo Tennis Bari siamo già all’allerta generale. L’appuntamento con la partita su Sky è tornato ad essere un appuntamento praticamente fisso.

C’è, poi, il tifo da prima linea. E cioè, di quei baresi che raggiungeranno Modena con tutti i mezzi possibili. Treno, macchina, finanche pullman. L’importante è esserci. Si parla di un esodo di duemila unità. Anche perché sono tantissimi i biancorossi che vivono in Emilia Romagna, Veneto e Lombardia e che certamente non si faranno sfuggire l’occasione per gridare «Forza Bari» dal vivo. Da questo punto di vista siamo già in piena... serie A. Aspettando quella vera. Magari senza playoff.

Antonello Raimondo

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400