Cerca

Lionetti al Mondiale indoor di tiro con l'arco

L'atleta barese è partita insieme con gli altri atleti azzurri lunedì alla volta di Rzeszow in Polonia per prendere parte alla 10ª edizione della competizione. I risultati in tempo reale verranno pubblicati sul sito della Federazione Internazionale archery.org
Lionetti al Mondiale indoor di tiro con l'arco
Pia LionettiROMA - Appena conclusi i Tricolori al chiuso di Montichiari, gli azzurri di tiro con l'arco sono partiti lunedì alla volta di Rzeszow in Polonia per prendere parte alla 10ª edizione dei Campionati mondiali indoor.

Come di consueto quella italiana sarà una spedizione nutrita, visto che prenderanno parte alla competizione anche le formazioni juniores maschile e femminile. Presente anche l'atleta barese Pia Lionetti.
Nella precedente edizione dei Mondiali 2007 di Smirne (Tur), l’Italia aveva vinto il titolo iridato a squadre con il trio composto dagli avieri Amedeo Tonelli, Marco Galiazzo e Michele Frangilli, mentre nel compound Eugenia Salvi aveva conquistato il titolo individuale, Paola Galletti il bronzo e il bronzo a squadre di Paola Galletti, Laura Longo ed Eugenia Salvi.

Tra gli junior era arrivato un ottimo argento a squadre arco olimpico con Lorenzo Giori, Massimiliano Mandia e Luca Melotto (che ha appena conquistato il titolo italiano indoor contro Amedeo Tonelli), argento a squadre compound con Luca Fanti, Pietro Greco e Jacopo Polidori, mentre nel compound junior femminile aveva conquistato il titolo iridato individuale Anastasia Anastasio.

Il commissario tecnico Gigi Vella parla delle convocazioni, soprattutto in relazione all’assenza dell’olimpionico Marco Galiazzo e delle possibilità di vittoria della spedizione italiana.

«L’assenza di Marco tra i convocati? È legata alle sue condizioni fisiche: lo scorso 8 febbraio, quando abbiamo fatto la gara di valutazione nel Centro Tecnico di Cantalupa (To), Galiazzo era influenzato e non è riuscito a realizzare i punteggi che gli competono. Nessun problema, può capitare che un campione non si senta bene e non riesca ad esprimersi al meglio. I risultati hanno dato questo responso, ma i titolari saranno atleti di comprovato valore come Michele Frangilli, Mauro Nespoli ed Amedeo Tonelli».

Per quanto riguarda il terzetto olimpico femminile?
«La squadra femminile olimpica è la stessa di Pechino 2008: Natalia Valeeva, Pia Lionetti ed Elena Tonetta, con una buona riserva che è l’iridata tiro di campagna Jessica Tomasi. Le ho viste pronte e motivate, devono solo mettere in pratica le loro qualità nel corso della gara».

È lecito attendersi risultati di primo piano in Polonia?
«Siamo l’Italia, quindi ci interessa certamente arrivare sul podio, anche se sappiamo che è difficile fare dei pronostici con un Olympic Round dove tiri poche frecce e il margine di errore è ridotto al minimo durante gli scontri diretti. Basti pensare che la Valeeva agli Europei Indoor di Torino 2008 era stata eliminata con uno score di 119 su 120… È altrettanto vero che il pensiero è sempre proiettato a Londra 2012, quindi ogni appuntamento verrà utilizzato anche per valutare le prestazioni in vista delle prossime Olimpiadi».


PROGRAMMA DI GARA - Rzeszow (POL) 4/8 Marzo 2009 

Giovedì 5 Marzo
Qualificazioni 

Venerdì 6 Marzo
Eliminatorie Individuali 

Sabato 7 Marzo
Eliminatorie a squadre 

Domenica 8 Marzo
Finali a squadre e Individuali

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400