Cerca

Mantova-Bari alle 16. Livorno nel mirino

Sta per cominciare la gara valida per la trentottesima giornata della serie B. La squadra del tecnico Conte intende proseguire la corsa verso la promozione con un successo esterno, che consentirebbe anche di riagganciare i toscani (0-0 con l'Empoli nell'anticipo) in testa
Mantova-Bari alle 16. Livorno nel mirino
Bari-Mantova 1-0: la palla sta per entrare in reteMANTOVA - Sta per cominciare la gara valida per la trentottesima giornata della serie B tra Mantova e Bari (calcio d'inizio alle ore 16). La squadra del tecnico Conte intende proseguire la corsa verso la promozione con un successo esterno, che consentirebbe anche di riagganciare il Livorno (0-0 con l'Empoli nell'anticipo) in testa alla classifica.

I pugliesi non vincono da quattro turni. «Sarà una gara impegnativa – spiega il tecnico Conte – perché la affrontiamo in un momento di difficoltà. Senza Barreto e Donda ci manca la qualità. E dovremo sopperire con una grande prova di squadra. Ad inizio campionato ritenevo il Mantova una formazione con un organico superiore al Bari. L’importante sarà non perdere, ma noi proveremo a fare la nostra partita».

Sugli avversari poi aggiunge: «Nelle tre gare della gestione Somma non hanno fatto male nonostante i risultati. Una formazione con Godeas, Locatelli e Sedivec non è costruita per salvarsi. Per noi è la prima di una doppia trasferta insidiosa. Alla fine di questo tour speriamo di rimanere tra le prime otto».
Il Bari giocherà con il colassico 4-4-2: Gillet tra i pali, Masiello e Parisi terzini, Esposito e Stellino centrali, a centrocampo De Vezze e Bianco, con Rivas e Guberti sulle fasce. In attacco la coppia Caputo-Kutuzov.

Dopo ventisei giorni di esclusione dalla rosa del Bari, Corrado Colombo torna in organico. L’attaccante è stato reintegrato oggi dopo il pronunciamento della commissione tesseramenti della Figc che ha accolto il reclamo del Piacenza per il trasferimento del giocatore Rej Volpato (andrà in prestito agli emiliani fino a giugno prossimo). Liberatosi un posto nella lista degli over 21, i pugliesi hanno recuperato Colombo che si è detto entusiasta della notizia.

«Si tratta di un evento inatteso. Non vedo l’ora di tornare ad indossare la maglia del Bari – commenta a caldo la punta – per dare un contributo alla causa e per portare in A questa meravigliosa tifoseria. Non ho ancora sentito Conte, ma le frizioni del passato sono ormai cancellate. Lunedì tornerò al San Nicola per riprendere gli allenamenti con i compagni».

A sostegno di Colombo e con l’intento di favorire un immediato reintegro nei giorni scorsi erano nati anche numerosi gruppi su Facebook, promossi da tifosi baresi estimatori dell’attaccante ex Pisa.

QUI MANTOVA - Cristante squalificato, Tarana, Notari, Bellodi e Grauso, fuori per infortunio. Sarà un Mantova che dovrà stringere i denti più che mai. Il tecnico Somma fa coraggio ai suoi ragazzi: «Il nostro obiettivo – dice – è quello di far punti senza vivere la partita con un’ansia eccessiva. Il tempo per recuperare in classifica c'è, ma occorre superare il momento no in cui tutto ci va storto».

Quanto al Bari, per definirlo Somma usa una metafora presa a prestito dalla natura: «E' un gran bell'animale, un temibile ghepardo che, però, se non afferra la preda nei primi minuti rischia di morire affamato». In campo l’allenatore schiererà, davanti ad Handanovic, un reparto difensivo obbligato, formato da Sacchetti, Rizzi, Franchini e Fissore; a centrocampo, appena davanti alla difesa, la coppia sarà Spinale-D’Aversa, mentre in avanti, a supporto dell’unica punta Godeas, ci sarà il terzetto Sedivec-Locatelli-Caridi, con Marchesetti che, a sorpresa, potrebbe prendere il posto di Locatelli.

SERIE B – 7ª GIORNATA DI RITORNO – 28 FEBBRAIO – ORE 16

Albinoleffe – Grosseto (2/3, ore 20.45)
Ascoli - Avellino
Frosinone – Brescia
Livorno – Empoli 0-0
Mantova – Bari
Modena - Parma
Rimini - Ancona
Salernitana – Piacenza
Treviso – Sassuolo
Triestina – Pisa
Vicenza – Cittadella

Classifica )legenda: squadre, punti, partite giocate, vinte, pareggiate, perse, gol fatti, gol subiti)

Livorno 50 28 12 14 2 41 21
Parma 47 27 12 11 4 35 21
Bari 47 27 12 11 4 31 23
Sassuolo 45 27 12 9 6 37 24
Brescia 43 27 12 7 8 32 24
Triestina 42 27 11 9 7 36 28
Grosseto 41 27 12 5 10 45 46
Empoli 41 28 11 8 9 30 29
Albinoleffe 38 27 9 11 7 25 25
Vicenza 37 27 9 10 8 30 19
Pisa 33 27 8 9 10 33 40
Cittadella 32 27 7 11 9 28 27
Ancona 32 27 9 5 13 33 38
Rimini 32 27 8 8 11 30 36
Mantova 32 27 8 8 11 26 32
Ascoli 32 27 9 7 11 23 29
Frosinone 32 27 8 8 11 33 37
Piacenza 31 27 8 7 12 27 33
Salernitana 30 27 8 6 13 27 37
Avellino 24 27 5 11 11 24 39
Modena 24 27 5 9 13 35 45
Treviso 23 27 5 12 10 27 35

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400