Cerca

Mantova-Bari, ballottaggio Lanzafame-Rivas

Per la trasferta di domani a Mantova (ore 16, arbitrerà Morganti) Conte in dubbio su chi schierare a destra dell'attacco. In difesa probabile il rilancio di Galasso. L’alternativa è Masiello, con Stellini (o Ranocchia) in coppia con Esposito. A centrocampo De Vezze e Bianco
Mantova-Bari, ballottaggio Lanzafame-Rivas
Bari-Mantova 1-0: Rivas, autore del gol, abbracciato da GazziBARI - Seduta tecnico-tattica ieri mattina per i biancorossi. Tranne Mariano Donda, convalescente dopo l’intervento all’appendicite, tutti a disposizione di Conte.

Capitolo formazione. Per la trasferta di domani a Mantova (arbitrerà Morganti) «bolle» in pentola il rilancio di Gianluca Galasso: l’esterno difensivo dovrebbe riappropiarsi della fascia bassa destra dopo il buon secondo tempo disputato sabato scorso contro l’Ascoli. L’alternativa resta Masiello, con Stellini (o Ranocchia) in coppia con Esposito.

Anche a centrocampo appare scontato il ricorso a De Vezze e Bianco (lontana l’ipotesi Masiello, come a Lecce nello scorso anno).

Panchina per Edusei? Un dubbio potrebbe subentrare per quanto riguarda la fascia alta a destra, dove Lanzafame e Rivas si giocano il posto. Dall’altra parte Guberti. Punti di riferimento avanzati Caputo e Kutuzov. Prolungato l’accordo con Pedro Kamata. Ieri il contratto che lega l’attaccante franco angolano alla società biancorossa, è stato allungato fino al 2012. Un anno in più rispetto al precedente limite.

Fabrizio Nitti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400