Cerca

Lunedì 23 Ottobre 2017 | 06:29

Il Noci spreca un'occasione

Nella sesta giornata di ritorno della A1 maschile di pallamano, i baresi, dopo aver chiuso il primo tempo in vantaggio (13-9) deve accontentarsi del pari (26-26) in casa del Cologne. Nel prossimo turno, trasferta ad Ancona
Il Noci spreca un'occasione
ROMA – Pressano non ferma la corsa di Trieste e per la formazione di Radojkovic arriva un’altra vittoria. Finisce 29-24, con la capolista che consolida il proprio primato nella serie A1 maschile, salendo a quota 48 dopo la sesta giornata di ritorno. La seconda piazza solitaria appartiene ora al Bozen, che batte 37-27 Romagna e stacca Luciana Mosconi Ancona. La squadra allenata da Guidotti viene infatti bloccata sul pari (24-24) dal fanalino di coda Rapid Nonantola ma dietro non ne approfitta l’Intini Noci, che dopo aver chiuso il primo tempo in vantaggio (13-9) deve accontentarsi del pari (26-26) in casa del Cologne.

Successo esterno per Meran, che si impone per 37-26 sul campo del Capua. La formazione guidata da Rivieccio si vede staccare in classifica dal Mezzocorona Metallsider, che sfrutta il fattore campo e ha la meglio su 85 Castenaso per 30-22. Risultati Sabato 21 febbraio 2009 – 6^ giornata di ritorno Cologne-Intini Noci 26-26 (9-13) Trieste-Pressano 29-24 (14-14) Capua-Meran 26-37 (11-18) Bozen-Romagna 32-27 (17-14) Rapid Nonantola-Luciana Mosconi Ancona 24-24 (13-9) Mezzocorona Metallsider-85 Castenaso 30-22 (14-9) Classifica: Trieste 48; Bozen 37; Luciana Mosconi Ancona 35; Intini Noci 32; Pressano 31; Meran 28; Mezzocorona Metallsider 22; Capua 19; Romagna, Cologne 14; 85 Castenaso 12; Rapid Nonantola 6.

Prossimo turno - sabato 28 febbraio – 7ª giornata di ritorno

20.30 PRESSANO-BOZEN
18.30 ROMAGNA-RAPID NONANTOLA
18.30 TRIESTE-CAPUA
19.00 MERAN-MEZZOCORONA METALLSIDER
18.30 LUCIANA MOSCONI ANCONA-INTINI NOCI
18:00 85 CASTENASO-COLOGNE

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione