Cerca

Gli Assoluti juniores di taekwondo a Taranto

Sabato 28 e domenica 29 marzo a contendersi il titolo nazionale sui quadrati di gara del Palafiom saranno 250 atleti provenienti da ogni regione della penisola, per un seguito complessivo di 2.500 persone. Per il movimento ionico è il primo grande evento di questo tipo
Gli Assoluti juniores di taekwondo a Taranto
Esibizione di taekwondoTARANTO - Si svolgerà in Puglia, a Taranto, sabato 28 e domenica 29 marzo, il Campionato Italiano Juniores di Taekwondo. Il prestigioso appuntamento con uno dei più coinvolgenti sport olimpici arriva infatti per la prima volta in riva allo Ionio e promette grande spettacolo: a contendersi il titolo nazionale sui quadrati di gara del Palafiom saranno infatti 250 atleti provenienti da ogni regione della penisola, per un seguito complessivo di 2.500 persone.

Per il movimento ionico, al primo grande evento di questo genere, si tratta di un successo, già in partenza, merito dell’ASD Taekwondo Taranto e del suo presidente Domenico L’Erario, cintura nera 4° dan, tecnico nella palestra “Eurosport 2000”, Istruttore Federale e da sempre impegnato nella crescita dell’arte marziale coreana in terra di Puglia.

Vista l’importanza dell’avvenimento, per la messa in atto delle due giornate del Campionato Italiano, Domenico l’Erario si è affidato ad Elio Dalto, organizzatore di eventi sportivi e già responsabile marketing di società sportive. Ricevuta la delega dalla FITA (Federazione Italiana Taekwondo), Dalto è già all’opera e come consueto, annuncia grande spettacolo. «È ancora relativamente presto, ma ci sono buone possibilità di avere qui al Palafiom alcuni degli atleti della Nazionale Italiana reduci dalle Olimpiadi di Pechino. Sappiamo che per la Federazione questo, per Taranto, è un vero e proprio banco di prova: se le cose andranno come speriamo e crediamo potremmo vederci assegnare anche i Giochi del Mediterraneo, che sarebbero importantissimi non solo per il movimento sportivo tarantino ma per la città intera».

Proprio per questo, nell’ottica di prepararsi al grande appuntamento con il Campionato Juniores, domani, domenica 22 febbraio, è previsto un lauto antipasto di arti marziali. A partire dalle ore 8.00, presso la palestra della scuola elementare XXV Luglio, in via Pitagora 73, si disputerà infatti il Torneo di karate “Due Mari”, organizzato dall’ASD Eurosport e dal Comitato Provinciale Libertas Taranto.

Alle gare individuali di kata (che rappresenta l’esecuzione, come dice la parola stessa, di svariate forme tecniche e si differenzia dal kumite, il vero e proprio combattimento), prenderanno parte atleti suddivisi in due categorie: fino alla cintura marrone e cintura nera. A contendersi il Torneo “Due Mari” saranno ragazzi provenienti da sette palestre di Taranto e provincia: Reishiki (Castellaneta), Fujiama (Taranto), Gym Sport (Taranto), Scultura Gym (Faggiano), Satori Kan (Mottola), Karate (S.Giorgio Jonico) ed ASD Eurosport 2000 (Taranto).

Nell’intervallo fra i kata di cintura marrone e cintura nera ci sarà inoltre una esibizione di judo e taekwondo di alcuni giovanissimi atleti dell’Eurosport 2000. Un altro piccolo saggio in vista del grande spettacolo del Campionato Italiano Juniores.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400