Cerca

Bari-Vicenza arbitrata da Brighi di Cesena

Designate le terne arbitrali, con il quarto uomo, per la 4ª giornata di ritorno del campionato di calcio di serie B, in programma sabato prossimo alle ore 16. Parma-Grosseto è stata affidata a Damato di Barletta
Bari-Vicenza arbitrata da Brighi di Cesena
Calcio - Antonio ConteBARI – Il Livorno vuol mantenere la leaderhip del campionato di serie B. Ma è atteso dal temibile match in trasferta ul campo del Pisa, in un derby molto sentito da entrambe le tifoserie. Seguirà tutto con attenzione il Bari di Antonio Conte, autore fin qui di uno straordinario campionato. I pugliesi giocheranno domani l’anticipo serale (ore 20.45) casalingo contro il Vicenza e l’appuntamento con i tre punti non dovrebbe sfuggire a Gillet e compagni.

Il Sassuolo è la terza forza del torneo: gli emiliani di Mandorlini giocheranno domani il primo anticipo (ore 19.00) contro la Triestina. Anche in questo caso il fattore campo dovrebbe essere determinante la gli alabardati di Maran sono spesso insidiosi lontani dal «Rocco».

L’Ascoli è reduce dal colpaccio esterno del turno precedente e cercherà continuità di rendimento nel match interno contro il Brescia. Gara incerta nel pronostico, considerati il valore e le ambizioni del club lombardo guidato dall’ex di turno Nedo Sonetti.

Turno casalingo per l’Avellino, ancora relegato al penultimo posto in classifica e con la necessità di racimolare punti per uscire dalla zona a rischio retrocessione. L’avversario degli irpini è l'Albinoleffe che nelle ultime giornate ha avuto un rendimento altalenante.

Giocherà in casa anche l’Empoli di Silvio Baldini, deciso a portar via l’intera posta in palio dal match del «Castellani» contro il Rimini. I romagnoli si sono spesso rivelati squadra ostica anche in trasferta e potrebbe venir fuori un match equilibrato.

Il Mantova cambia guida tecnica: dopo le dimissioni di Billy Costacurta è arrivato Mario Somma con il chiaro compito di risollevare il club «virgiliano». Il Mantova giocherà al «Martelli» contro il Cittadella, a sua volta reduce dal poker di lunedì scorso nel posticipo con l’Avellino.

Il Parma di Guidolin vuole agganciare il podio e non può fallire l’appuntamento con la vittoria nella gara interna contro il Grosseto. Il Piacenza riceve la visita dell’Ancona in una partita che mette in palio punti preziosi. I biancorossi di Pioli vogliono uscire in fretta dalla zona retrocessione, i dorici vogliono aggganciare le prime posizizioni in graduatoria.

La Salernitana di Castori torna a giocare all’Arechi, decisa a portar via l’ottava vittoria in campionato. Di fronte ci sarà il Modena fanalino di coda con soli diciotto punti ma che non ha ancora alzato bandiera bianca.

Chiudiamo con la gara del «Tenni» dove il Treviso attende l’arrivo del Frosinone. I ciociari di Braglia, in ritiro ed in silenzio stampa, stanno attraversando una fase delicata del loro cammino in campionato. I veneti occupano il terz'ultimo posto e non possono commettere ulteriori passi falsi.

Queste le terne arbitrali, con il quarto uomo, designate per la 4ª giornata di ritorno del campionato di calcio di serie B, in programma sabato prossimo alle ore 16

Ascoli-Brescia: Russo di Nola (Alessandroni-Iannello/Spadaccini)
Avellino-Albinoleffe: Cavarretta di Trapani (Italiani-Ponziani/Zonno)
Bari-Vicenza (domani ore 21): Brighi di Cesena (Rosi-Bagnoli/Carbone)
Empoli-Rimini: Dondarini di Finale Emilia (Barbirati-Bernardoni P./Donati)
Mantova-Cittadella: Peruzzo di Schio (Didato-Buonocore/Sguizzato)
Parma-Grosseto: Damato di Barletta (Bianchi R.-Vicinanza/Tasso)
Piacenza-Ancona: Calvarese di Teramo De Santis-Lanciani/Tidona)
Pisa-Livorno: Farina di Novi Ligure (Comito-Giachero/Viti)
Salernitana-Modena: Tommasi di Bassano del Grappa (Marzaloni-Conti/Gallo)
Sassuolo-Triestina (domani ore 19): Gava di Conegliano V.(Milardi-Fittante/Vivenzi)
Treviso-Frosinone: Baracani di Firenze (Riviello-Taiano/Bellutti).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400