Cerca

Martedì 24 Ottobre 2017 | 13:31

Serie B

Bari «schiaccia» la Ternana
Foggia, pari show a Brescia

I biancorossi hanno vinto 3-0 al San Nicola, mentre i foggiani hanno strappato un pareggio (2-2)

Bari «schiaccia» la TernanaFoggia, pari show a Brescia

Il Bari versione 'turnover' si rilancia verso le zone nobili di classifica centrando la 2/a vittoria consecutiva al San Nicola, superando per 3-0 davanti a 13mila spettatori una Ternana fragile in difesa e sprecona in avanti (Albadoro sbaglia un rigore a inizio ripresa). Il tecnico dei pugliesi Grosso presenta in avanti la coppia inedita Iocolano-Cissè (lasciando in panca Floro Flores, Galano e Nenè) ed è stato premiato soprattutto dalla buona prova della punta della Guinea, protagonista con una doppietta. La gara è stata subito in discesa per Basha e compagni, propositivi e dinamici: al 10' Cissè ha segnato recuperando una ingenua spazzata di Valjent; al 20' Improta ha raddoppiato (5/o centro stagionale) con un’azione personale partita da un errore di Valjent. Nella ripresa la Ternana ha avuto un avvio incoraggiante e Albadoro ha conquistato un rigore per una spinta di Capradossi: al 3' l’ex barese sul dischetto si è fatto ipnotizzare da Micai e ha calciato fuori.

Il terzo centro per i pugliesi è arrivato all’11' della ripresa e porta la firma sempre di Cissè, dopo un 'uno-duè con Iocolano. Deludente la prova della Ternana di Poschesci, che ha poco impensierito la porta del Bari, cogliendo solo una traversa nel primo tempo con Defendi ed evitando un passivo molto più pesante grazie alle parate del portiere Plizzari. Il San Nicola alla fine della gara ha tributato un lungo applauso a Defendi, ex capitano biancorosso.

PAREGGIO DEL FOGGIA FUORI CASA - Pari spettacolare tra Brescia e Foggia: finisce 2-2. Il Brescia passa al 39' con un gol di testa di Caracciolo su corner battuto da Furlan. Il pareggio ospite al 2' della ripresa con Floriano che infila Minelli dopo un slalom tra giocatori in area. Al 19' il Foggia ribalta la partita con Chiricò a raccogliere sotto misura un cross di Floriano, ma non è finita perché al 26' la squadra di casa trova il 2-2 con Bisoli che in tap-in insacca sulla respinta del palo colpito dal Caracciolo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione