Cerca

Mercoledì 18 Ottobre 2017 | 11:16

Il Bari capolista torna a far sognare i tifosi

Il Bari capolista torna a far sorridere i tifosi che domani potrebbero accorrere numerosi al San Nicola – si prevedono 15mila presenze – per vedere i biancorossi all’opera contro il Frosinone. E per il tecnico Bruno Conti, questo è un elemento in più a favore dei suoi giocatori perchè – dice – "il calore del tifo lo sentono gli avversari e anche l’arbitro".
 Siena-Lecce, ecco le curiosità
 L'arbitro Paparesta si confessa
 Bari, ex prodigio del calcio si fa suora
Il Bari capolista torna a far sognare i tifosi

BARI - Il Bari capolista torna a far sorridere i tifosi che domani potrebbero accorrere numerosi al San Nicola – si prevedono 15mila presenze – per vedere i biancorossi all’opera contro il Frosinone. E per il tecnico Antonio Conte, questo è un elemento in più a favore dei suoi giocatori perchè – dice – "il calore del tifo lo sentono gli avversari e anche l’arbitro".
 
"L'importante – avverte tuttavia – è che non si ripeta il clima visto in casa con il Sassuolo, con troppi fischi per ogni nostro passaggio sbagliato. La squadra va incoraggiata e sostenuta". "Siamo in testa – dice ancora il salentino – e siamo soddisfatti perchè è un risultato frutto del nostro duro lavoro. Ora dobbiamo continuare su questa strada con carattere, fiducia e consapevolezza dei nostri mezzi".


Il Bari giocherà con il classico 4-4-2: Gillet tra i pali, Bianco e Parisi terzini, Masiello ed Esposito centrali, a centrocampo in regia Donda con Gazzi interditore, sulle fasce Rivas e Kamata, mentre in attacco ci sarà il tandem Barreto-Caputo, con il neoacquisto Kutuzov pronto a subentrare nella ripresa.

 


SERIE B – 2ª GIORNATA DI RITORNO – 31 GENNAIO – ORE 16.00

Ascoli – Ancona Arbitro: De Marco di Chiavari (Ponziani-Italiani)
Avellino – Triestina Arbitro: Baracani di Firenze (Conti-Marzaloni)
Bari – Frosinone Arbitro: Pinzani di Empoli (Biasutto-Perri)
Empoli – Vicenza Arbitro: Saccani di Mantova (Franzi-Di Fiore)
Mantova – Livorno (02/2, ore 20.45) Arbitro: Morganti di Ascoli Piceno (Nicoletti-Romagnoli)
Modena – Rimini (30/1, ore 20.45) Arbitro: Cavarretta di Trapani (Taiano-Riviello)
Parma – Albinoleffe Arbitro: Peruzzo di Schio (Masotti-Bernardoni M.)
Piacenza – Grosseto Arbitro: Tommasi di Bassano del Grappa (Buonocore-Didato)
Pisa – Sassuolo Arbitro: Russo di Nola (Alessandroni-De Santis)
Salernitana – Cittadella Arbitro: Calvarese di Teramo (Bernardoni P.-Barbirati)
Treviso – Brescia Arbitro: Stefanini di Prato (Copelli-Stagnoli)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione