Cerca

Sabato 21 Ottobre 2017 | 08:35

Gioia del Colle conquista la finale di Coppa Italia

Incredibile semifinale contro Roma: i baresi prima recuperano due set e poi vincono il tiebreak rimontando da 10-13. L'ultimo atto del trofeo di A2 è in programma domenica 1° febbraio alle ore 16 a Forlì. La Nava affronterà il Latina
Gioia del Colle conquista la finale di Coppa Italia
GIOIA - È stata una vittoria strepitosa, esaltante e conquistata con il cuore. Quel cuore che ha spinto i gioiesi a non mollare ma a lottare fino alla fine e a portare a casa la finale della Tim Cup A2. La squadra del presidente Antresini voleva fortemente esserci a Forlì e con il risultato ottenuto scrive una pagina di storia della pallavolo gioiese. L'entusiasmo è alle stelle per una vittoria che arriva con fatica, sofferenza e proprio per questo ancora più importante.

La partita

La Nava Gioia del Volley non ha un buon approccio al match: i primi due set sono a senso unico a favore della Roma che trova nell'opposto brasiliano Oro il trascinatore incontenibile che con le sue bordate mette a ko la ricezione gioiese. Nel Gioia funziona davvero poco, tanto che il mister Cannestracci decide di giocarsi a fine secondo set la carta Nuzzo che entra in campo al posto di Dias, risultato poco brillante, mentre appena prima aveva già effettuato il cambio di Concina in favore del titolare Rigoni, rimasto fuori ad inizio partita poiché in recupero infortunio.

Tuttavia, con il terzo set la musica cambia e la Nava inizia a guadagnare terreno su una Roma che incredula vede sempre più sfuggire la gara sotto tra le mani. I gioiesi diventano protagonisti di una memorabile rimonta, la palla inizia a girare e la squadra guidata grandiosamente da Diogo e Nuzzo inizia a guadagnare punti preziosi. Arriva la vittoria del terzo set, poi il quarto set fino alla conquista del tie break. Qui le squadre scendono in campo con la certezza di non regalare nulla: la posta in palio è alta. Infatti il set è equilibrato, fino al 7 pari, poi la Roma guadagna lunghezze importanti, fino a portarsi sul 10-13 a loro favore. Quando la partita sembrava volgere al termine per i romani, Nuzzo e compagni compiono il miracolo rifilando uno straordinario recupero, il pareggio e infine la vittoria 15-13. Increduli gli avversari, il Gioia conquista la finale di Forlì.

Adesso si attende il grande evento di domenica: ore 16.00 a Forlì la Nava affronterà il Latina per cercare di portare a casa l'ambito trofeo della Tim Cup A2.  

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione