Cerca

Il Gallipoli sente il fiato del Benevento

I salentini (una gara in meno) sempre in testa dopo il ventesimo turno della Iª Divisione. Il Potenza lascia l'ultimo posto. Pari del Foggia. Taranto battuto. In IIª Divisione, Manfredonia e Monopoli vincono i rispettivi derby. Ok anche Barletta e Melfi
Il Gallipoli sente il fiato del Benevento
Nel girone B della Prima Divisione il Gallipoli, che giocherà a Foligno solo domenica prossima in occasione della sosta, mantiene comunque il comando della classifica con un punto di vantaggio sul Benevento, adesso principale inseguitore. I campani liquidano il Taranto grazie ai gol di Castaldo e Palermo.

L’Arezzo porta via un punto dalla trasferta con la Juve Stabia, sul neutro di Sant'Antonio Abate; finisce senza reti. Cade invece il Crotone al quale non basta il solo Pacciardi per domare un Real Marcianise in giornata di grazia; finisce 3-1. Lo scontro diretto in chiave play-off tra Cavese e Foggia finisce in parità ed è deciso dai calci di rigore di Coletti e Favasulli.

Chi perde una grandissima occasione è il Perugia di Sarri, stoppato dal Sorrento e nuovamente allontanato dalle zone di classifica importanti; al Sorrento basta un gol di biancone che vale anche l'aggancio nei confronti degli umbri. Il Pescara non riesce a dedicare una vittoria alla nuova società però i ragazzi di Galderisi confermano di vendere cara la propria pelle come dimostra la rimonta sulla Ternana, che era andata avanti di due gol (2-2).

Vittoria importante per il Potenza contro il Lanciano (2-0) e la squadra di Arleo lascia momentaneamente l’ultimo posto alla Pistoiese che deve però giocare domani in posticipo contro la Paganese.

Nel girone C della Seconda Divisione, il Cosenza non si ferma più e fa suo anche il derby sul campo dei cugini del Lamezia (2-0) con gol di Mortelliti e Catania. Sono ora sei i punti di vantaggio sul Catanzaro che pareggia in rimonta a Cassino (1-1). I giallorossi restano l’unica squadra professionista senza sconfitta perchè si ingrange l’imbattibilità del Gela di Cosco, superato a Barletta (2-1). Esordio con vittoria per il neo tecnico del Pescina Perrone, subentrato a Chiappini; successo in trasferta contro la Scafatese con gol di Bettini. Manfredonia e Monopoli vincono i derby con Noicattaro e Andria. Tre punti anche per il Melfi.

PRIMA DIVISIONE – GIRONE B – 3ª GIORNATA RITORNO

Benevento – Taranto 2-0
Cavese - Foggia 1-1
Foligno – Gallipoli rinv. all’1/02
Juve Stabia – Arezzo 0-0
Pescara – Ternana 2-2
Pistoiese – Paganese domani
Potenza – Virtus Lanciano 2-0
Real Marcianise – Crotone 3-1
Sorrento - Perugia 1-0

CLASSIFICA: Gallipoli 40 punti; Benevento 39; Arezzo 37; Crotone 36; Cavese 32; Foggia 31; Real Marcianise 27; Sorrento, Perugia 25; Pescara, Ternana 24; Paganese 22; Juve Stabia, Lanciano 21; Taranto 20; Foligno 17; Potenza 15; Pistoiese 14. Pescara 1 punto di penalità Juve Stabia 2 punti di penalità Potenza 3 punti di penalità Foligno e Gallipoli una partita in meno

PROSSIMO TURNO – 4ª GIORNATA RITORNO – 08/02 – ORE 14.30

Arezzo - Potenza
Crotone – Cavese
Foggia - Foligno
Gallipoli – Juve Stabia
Paganese - Benevento
Perugia – Pescara
Taranto – Real Marcianise
Ternana – Sorrento
Virtus Lanciano – Pistoiese

SECONDA DIVISIONE – GIRONE C – 3ª GIORNATA RITORNO

Aversa Normanna – Val di Sangro 2-0
Barletta - Gela 2-1
Cassino – Catanzaro 1-1
Igea Virtus B. - Isola Liri 1-1
Manfredonia – Noicattaro 1-0
Monopoli - Andria 1-0
Scafatese – Pescina VdG 0-1
Vibonese - Melfi 1-2
Vigor Lamezia – Cosenza 0-2

CLASSIFICA: Cosenza 46 punti; Catanzaro 40; Gela 39; Pescina 33; Andria 29; Monopoli 28; Cassino 27; Scafatese 25; Vibonese, Barletta 24; Noicattaro 23; Igea Virtus 20; Aversa Normanna, Manfredonia, Isola Liri 19; Melfi 18; Vigor Lamezia 17; Val di Sangro 16. Manfredonia 1 punto di penalità

PROSSIMO TURNO – 4ª GIORNATA RITORNO – 01/02 – ORE 14.30

Andria – Barletta
Catanzaro - Vibonese
Cosenza - Manfredonia
Gela – Igea Virtus B.
Isola Liri – Aversa Normanna
Melfi - Monopoli
Noicattaro – Scafatese
Pescina VdG - Cassino
Val di Sangro - Vigor Lamezia

SERIE D - GIRONE H (20ª giornata)

Angri-Ischia 1-2
Bitonto-Matera 2-1
Francavilla Fontana-Bacoli Sibilla 2-2
Grottaglie-Francavilla sul Sinni 1-1
Nocerina-Gelbison Cilento 1-0
Pomigliano-S.Antonio Abate 1-1
Sporting Genzano-Brindisi 0-3
Turris-Fasano 0-0
Venafro-Pianura 1-4

Classifica: Brindisi 48 punti; Nocerina 42; Pomigliano e Pianura 36; Ischia 32; Matera e Turris 29; Francavilla Fontana 27; Francavilla sul Sinni 26; Fasano e Bacoli Sibilla 25; Angri 24; Bitonto 22; Grottaglie 20; Sporting Genzano 19; Gelbison Cilento e S.Antonio Abate 14; Venafro 12. Brindisi penalizzato di 1 punto.

Prossimo turno (1° febbraio, 21ª giornata)

Bacoli Sibilla-Nocerina
Brindisi-Venafro
Fasano-Pomigliano
Francavilla sul Sinni-Francavilla Fontana
Gelbison Cilento-Sporting Genzano
Ischia-Grottaglie
Matera-Angri
Pianura-Turris
S.Antonio Abate-Bitonto

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400