Cerca

Lunedì 23 Ottobre 2017 | 19:11

TENNIS / Pennetta eliminata in Australia «Peccato, era un match alla mia portata»

La tennista brindisina, che lamentava un forte dolore alla pianta del piede, è stata sconfitta nel terzo turno degli Open, primo torneo stagionale del Grande Slam, con un netto 6-4, 6-1. Flavia: «Era un match alla mia portata. Non è piacevole quando vedi che puoi portare a casa la partita ma non sei in condizione di farlo»
TENNIS / Pennetta eliminata in Australia «Peccato, era un match alla mia portata»
La tennista brindisina Flavia PennettaROMA - Termina con la sconfitta di Flavia Pennetta per mano della spagnola Anabel Medina Garrigues (numero 21 del tabellone) l’avventura degli italiani agli Australian Open, primo torneo del circuito del Grande Slam 2009. La tennista brindisina, che lamentava un forte dolore alla pianta del piede, è stata sconfitta al terzo turno con un netto 6-4, 6-1. 

«Era un match alla mia portata. - ha detto al termine dell’incontro, come si legge sul sito della federtennis -. Non è piacevole quando vedi che puoi portare a casa la partita ma non sei in condizione di farlo perché giochi al 30/40 per cento. E’ la prima volta che mi capita in un torneo così importante e fa rabbia. Ad un certo momento ho anche pensato di ritirarmi ma poi ho deciso di andare avanti».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione