Cerca

Venerdì 22 Settembre 2017 | 08:13

Barone del Torino non ci sarà al Via del Mare

Squalificato per due giornate. In Iª Divisione. stop di un turno per Zanetti (Foggia), Antonioli (Gallipoli) e Sabatino (Potenza). In IIª, due giornate a Loseto (Monopoli) e una a Cavaliere e Romito (Andria), Fabbro (Barletta), Sarao (Monopoli), De Giorgi e Siclari (Noicattaro)
Barone del Torino non ci sarà al Via del Mare
ROMA - Due giornate di squalifica a Simone Barone del Torino, Marek Hamsik del Napoli e Mariano Izco del Catania dopo le gare della diciannovesima giornata di Serie A. Lo ha deciso il giudice sportivo della Lega Calcio, Giampaolo Tosel, che ha anche fermato 12 giocatori per un turno. Si tratta di Marek Jankulovski del Milan, Eduardo Morero del Chievo, Andrea Coda dell’Atalanta, Andrea Cossu del Cagliari, Ousmane Dabo della Lazio, Cicinho della Roma, Zlatan Ibrahimovic dell’Inter, Ivan Juric del Genoa, Stefano Lucchini della Sampdoria, Christian Molinaro e Mohamed Sissoko della Juventus e Gleison Pinto dos Santos della Reggina. Tra le società, 20.000 euro di multa con diffida all’Inter (per tre razzi lanciati verso i tifosi dell’Atalanta, uno dei quali ha colpito al volto un tifos bergamasco), 3.500 al Torino, 3.000 al Cagliari e 2.000 alla Juventus. Un turno di squalifica è stato inflitto anche a due allenatori, Sinisa Mihajlovic del Bologna e Walter Zenga del Catania, dopo la gara disputata domenica tra le due formazioni al Massimino. Entrambi, si legge nel provvedimento, hanno "contestato platealmente l’operato arbitrale" rivolgendo, il primo al quarto uomo il secondo direttamente all’arbitro, "espressioni irriguardose".

Dopo le gare della 21ma giornata di Serie B il giudice sportivo ha squalificato per due giornate, con ammenda di 3.000 euro, il giocatore del Mantova Tomas Locatelli per aver "rivolto all’Arbitro un’espressione ingiuriosa accompagnata da un gesto irrispettoso". Fermati per un turno: Giallombardo e Belingheri (Ascoli), Bonucci (Treviso), Caridi (Mantova), Cherubin (Cittadella), Lucarelli (Parma), Milone (Rimini), Trevisan e Feussi (Pisa), Vannucchi (Empoli), Amerini (Modena), Renzetti (Albinoleffe) e Sforzini (Avellino). Ammenda di 5.000 euro al Livorno.

Il giudice sportivo Pasquale Marino, in riferimento alle partite della seconda giornata di ritorno in 1^ divisione, ha squalificato 26 giocatori. Per due giornate fermati Alfano (Cavese), Imparato (Paganese), Barbagli (Perugia), Fofana (Pro Patria), Anseli (Sorrento) e per un turno Cavagna (Arezzo), Ceccarelli (Cesena), Zanetti (Foggia), Antonioli (Gallipoli), Alfageme, Vincenti (Lanciano), Capocchiano (Monza), Lorenzini, Porcara (Novara), De Giosa (Paganese), Sambugaro (Pergocrema), Camorani, Cardinale, Vitale (Pescara), Cipolla (Pistoiese), Sabatino (Potenza), Bedin, Bertolini (Pro Sesto), Sabato (Ravenna), Cortellini (Spal), Anderson (Venezia), Tra gli allenatori stop per due gare Sala (Pro Sesto) e per una Remondina (Verona). Tra i dirigenti inibiti fino al 24 febbraio Vallebona (Gallipoli) e fino al 10 febraio Giaretta (Pro Sesto). Tra le società ammende a Gallipolo (1.000 euro), Cesena, Paganese (500 euro), Pergocrema (400 euro), Lecco (350 euro), Ternana (200 euro), Cavese (150 euro).

Il giudice sportivo Pasquale Marino, in riferimento alle partite della seconda giornata di ritorno in 2^ divisione, ha squalificato 29 giocatori. Per due giornate fermato Loseto (Monopoli) e per un turno Motta (Alessandria), Cavaliere, Romito (Andria), Fabbro (Barletta), Di Maio (Catanzaro), Mugnaini (Figline), Garaffoni (Giulianova), Corallo (Gubbio), Agius (Igea Virtus), Sannibale (Isola Liri), Marfia (Ivrea), Sarao (Monopoli), De Giorgi, Siclari (Noicattaro), Masciantonio, Meme (Olbia), Pietrobattista (Pescina), Graziano (Pizzighettone), Di Chiara (Poggibonsi), Basilico, Ouchene (Prato), Bandirali (Pro Vercelli), Sarzi (Sambonifacese), Aquino (Sangiustese), Varriale (Scafatese), Barabino (Valenzana), Camisa (Varese), Ragatzu (Vigor Lamezia). Tra i dirigenti inibito fino al 27 gennaio Fasolino (Olbia). Tra le società ammende a Alessandria (500 euro).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione