Sabato 21 Luglio 2018 | 11:59

tennis

Barletta, al via Fed-Cup
tra Italia e Taipei
in campo la Errani

Sara Errani

Sara Errani

BARLETTA - Saranno Martina Trevisan e Ya-Hsuan Lee ad aprire la Fed Cup tra Italia e Taipei, valida per i play-off per la permanenza nel World Group II, che si disputa domani e domenica sul campo centrale del circolo tennis "Hugo Simmen» di Barletta. Il primo incontro si disputerà alle 13.30, subito dopo Sara Errani affronterà Chieh-Yu Hsu. E' questo l’esito del sorteggio svolto nel castello di Barletta alla presenza del sindaco Pasquale Cascella.
Domenica, invece, alle 11.30 si comincerà con un incontro fra le numero uno delle due squadre, Sara Errani e Ya-Hsuan Lee. Seguirà il match tra Martina Trevisan e Chieh-Yu Hsu. Concluderà il doppio tra Jasmine Paolini e Camilla Rosatello contro Ching-Wen Hsu e Chia-Jung Chuang.

«Ci aspettavamo che la squadra avversaria schierasse questa formazione -ha commentato il capitano della squadra italiana, Tathiana Garbin- e siamo pronte a questa grande sfida, abbiamo tanta voglia di onorare questa maglia azzurra». Alla domanda sulla scelta di Martina Trevisan come seconda singolarista, Garbin ha risposto che «hanno fatto tutte molto bene, la scelta è stata difficile, ma mi sono sentita di optare per Martina e penso sia la scelta giusta». Un vero e proprio appello al pubblico, infine, ha voluto rivolgere il capitano azzurro. "Il pubblico - ha spiegato - è fondamentale per far sentire soprattutto alle più giovani che sono coccolate, che sono nel cuore della gente, invito tutti a essere presenti e a fare sentire il proprio calore, la Puglia lo ha sempre fatto e la storia ci dice che ha portato molta fortuna».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Il Bari riparte dallo Stadio dell Vittoria: la diretta della Gazzetta

Il Bari riparte dallo Stadio della Vittoria: oltre 2mila con il sindaco 
Rivedi la diretta

1commento

 
Decaro scrive alla Figc: «Il Bari riparta dalla serie C»

Decaro scrive alla Figc: «Il Bari deve ripartire dalla serie C»

3commenti

 
Bari calcio, il sindaco Decaro incontra i tifosi: ecco il vademecum

Bari calcio, il sindaco Decaro incontra i tifosi: ecco il vademecum

 
bari palermo

Bari, gli ultras organizzano una festa a Pane e Pomodoro: «È ora di mettere un punto e ripartire»

 
Un «patto» per far rivivere lo sport che conta

Un «patto» per far rivivere lo sport che conta

 
Antonio Albanese

Baricalcio, l’imprenditore Albanese: «Io contattato da Giannini»

 
Giampiero Maci presidente del Casarano

Giampiero Maci
presidente del Casarano

 
Bari, striscione contro CanonicoNo al titolo del Bisceglie. «Mi ritiro»

Bari, striscione contro Canonico
No al titolo del Bisceglie. «Mi ritiro»

 

GDM.TV

Locorotondo, così il suocero tentòdi uccide il genero: «Sei morto»

Locorotondo, così il suocero tentò di uccidere il genero: «Sei morto»

 
Faida garganica, omicidio in pieno giorno a San Ferdinando

Faida garganica, omicidio in pieno giorno a San Ferdinando

 
Bari, donna prigioniera del fuoco in casa. le grida di aiuto

Bari, incendio e paura a Japigia. Le grida, il salvataggio e le testimonianze

 
Bari ai baresi

Bari ai baresi? I sogni e le voci dei biancorossi

 
Maxi sequestro a Lecce

Lecce, maxi sequestro di anabolizzanti: 500mila pasticche in un garage VIDEO

 
Commento fallimento Baricalcio di Fabrizio Nitti

Nitti (Gazzetta): «Troppo tardi. Evidenti colpe di chi ha gestito»

1commento

 
La sciarpata, l'inno, l'emozioneSulle note si «insegue un sogno»

La sciarpata, l'inno, l'emozione. Sulle note si «insegue un sogno»

 
Brindisi, più di 260 chili di droga nascosti in un gommone: arrestato 26enne

Brindisi, più di 260 chili di droga nascosti in un gommone: arrestato 26enne (Vd)

 

PHOTONEWS