Cerca

Domenica 21 Gennaio 2018 | 10:04

soddisfatta la Finp

Nuoto paralimpico
la Puglia conquista
17 medaglie, 7 d'oro

nuoto paralimpico

BARI - La Puglia ha concluso con 17 medaglie i Campionati italiani invernali assoluti di nuoto paralimpico che si sono svolti a Portici, in provincia di Napoli. La delegazione regionale della Finp, la federazione che raccoglie atleti con disabilità fisica e visiva, composta da 11 nuotatori di cinque società, ha portato a casa sette ori, sei argenti e quattro bronzi.

Nel dettaglio, la Polisport Dream Team ha vinto tre ori con Sara Granata e Fabio Maggi: la prima, classe 1995, ha conquistato l’oro di categoria nei 100 rana (SB08) e ha portato a casa anche un bronzo nei 200 misti (SM09); Maggi, classe 1991, è salito due volte sul gradino più alto del podio nei 50 e 100 stile libero (S04). L’Accademia del nuoto Barletta ha conquistato cinque medaglie, due ori e tre argenti.

«Sono molto soddisfatto delle prestazioni di tutti gli atleti - è stato il commento di Francesco Piccinini, delegato Finp Puglia - le prestazioni dei nostri ragazzi sono l’ennesima conferma del buon lavoro fatto nella nostra regione da tutte le società e dai tecnici che, supportati costantemente dalla federazione, lavorano ogni giorno con impegno e passione per far crescere il movimento del nuoto paralimpico».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione