Cerca

Giovedì 19 Ottobre 2017 | 14:33

Il Gallipoli guadagna solo un punto

Nell'ultimo turno di andata della Prima Divisione di calcio, i salentini pareggiano 2-2 in casa del Marcianise, ma restano in testa da soli. Perdono Foggia e Potenza, mentre il Taranto coglie un punto. In Seconda, Andria battuto in casa (e succede il finimondo)
Nel girone B della Prima Divisione, titolo d’inverno al Gallipoli che chiude la prima parte della stagione con un pareggio sul campo del Real Marcianise (2-2); agli uomini del Principe Giannini però non bastano due gol di vantaggio e nel finale vengono raggiunti. Resta invariato il distacco dall’Arezzo di Cari che porta via un pari dalla trasferta di Terni (1-1); a Lauria risponde Rigoni su calcio di rigore.

Torna a vincere il Crotone che aveva ottenuto un solo punto nelle ultime tre partite: davanti al proprio pubblico la squadra di Moriero ritrova la sua forza e supera il Foggia, avversario diretto, grazie a un gol di Caetano. Altro bel successo del Benevento che in casa liquida il Potenza con un classico 2-0. Una doppietta di Bernardo trascina la Cavese nell’importante successo di Vasto contro il Pescara (1-2), dichiarato fallito nel corso della settimana; nonostante le rassicurazioni che si arriverà comunque al termine del campionato la situazione non è certamente delle più facili per Galderisi e i suoi ragazzi.

Il Perugia si conferma formazione in salute e si affaccia in alta classifica dopo il successo esterno contro il Lanciano (0-2); grazie alla doppietta di De Giorgio gli umbri trascorreranno un Natale tranquillo in attesa di migliorare il proprio score al ritorno. Magro 0-0 del Taranto che nel deserto dello Iacovone (si gioca a porte chiuse) non riesce a superare il Sorrento; il neo tecnico Paolo Stringara comincia così con un pareggio. In coda importante affermazione esterna della Pistoiese a Foligno (2-1). Paganese-Juve Stabia è stata rinviata per motivi di ordine pubblico.

Per quel che riguarda la C2, nel girone C il Cosenza, già campione d’inverno dalla scorsa settimana chiude l’andata con un pareggio al San Vito contro il Pescina (1-1), risulttao tra l’altro agguantato solo nel finale grazie a un calcio di rigore di Cantoro. Due i punti di vantaggio dei calabresi sul Gela che chiude l'ottimo girone di andata con l’ennesimo successo esterno sul campo dell’Andria (2-0). Scivola invece al terzo posto il Catanzaro dopo il pareggio sul terreno dell’Isola Liri. Di Manfredonia e Noicattaro gli unici successi interni della giornata rispettivamente contro Scafatese e Val di Sangro, entrambi per 1-0.

PRIMA DIVISIONE – GIRONE B – 17ª GIORNATA

Benevento – Potenza 2-0
Crotone – Foggia 1-0
Foligno – Pistoiese 1-2
Paganese - Juve Stabia rinviata
Pescara – Cavese 1-2
Real Marcianise – Gallipoli 2-2
Taranto – Sorrento 0-0
Ternana – Arezzo 1-1
Virtus Lanciano – Perugia 0-2

CLASSIFICA: Gallipoli 34 punti; Arezzo 32; Benevento, Crotone 30; Cavese 29; Foggia 26; Perugia, Pescara 24; Real Marcianise 22; Lanciano 21; Paganese 20; Sorrento, Ternana 19; Taranto 17; Juve Stabia 16; Foligno, Pistoiese 14; Potenza 11. Paganese, Juve Stabia una partita in meno Juve Stabia 2 punti di penalità Potenza 3 punti di penalità

PROSSIMO TURNO – 1ª GIORNATA RITORNO – 11/01 – ORE 14.30

Benevento – Perugia
Cavese - Arezzo
Foligno – Paganese
Juve Stabia – Taranto
Pescara – Crotone
Pistoiese – Gallipoli
Potenza – Foggia
Real Marcianise – Ternana
Sorrento - Virtus Lanciano

SECONDA DIVISIONE – GIRONE C – 17ª GIORNATA

Andria – Gela 0-1
Barletta – Cassino 0-0
Cosenza - Pescina VdG 1-1
Igea Virtus B. – Melfi 1-1
Isola Liri – Catanzaro 1-1
Manfredonia - Scafatese 1-0
Noicattaro – Val di Sangro 1-0
Vibonese – Aversa Normanna 0-0
Vigor Lamezia - Monopoli 2-2

CLASSIFICA: Cosenza 37 punti; Gela 35; Catanzaro 33; Andria, Pescina 27; Cassino 25; Vibonese, Monopoli 24; Scafatese 22; Barletta 20; Noicattaro 19; Igea Virtus 17; Aversa Normanna 16; Manfredonia, Isola Liri 15; Val di Sangro 14; Melfi 12; Vigor Lamezia 11. Manfredonia 1 punto di penalità

PROSSIMO TURNO – 1ª GIORNATA RITORNO – 11/01 – ORE 14.30

Aversa Normanna – Catanzaro
Barletta - Cosenza
Cassino – Noicattaro
Igea Virtus B. - Val di Sangro
Manfredonia – Andria
Monopoli - Pescina VdG
Scafatese – Melfi
Vibonese - Gela
Vigor Lamezia – Isola Liri

SERIE D – GIRONE H – 16ª GIORNATA

Bacoli Sibilla – Pianura 1-3
Bitonto – Turris 1-2
Fasano – Grottaglie 1-2
Francavilla Pz – Venafro 1-0
Gelb. Cilento – Brindisi 0-0
Ischia – Sporting Genzano 2-0
Matera – Nocerina 1-0
Pomigliano – Angri 3-1
S.Antonio Abate – Francavilla Br 0-2

CLASSIFICA: Brindisi 41 punti; Nocerina 33; Pomigliano 31; Pianura 28; Ischia 25; Matera 23; Francavilla Br, Francavilla Pz 22; Angri, Fasano, Turris, Bacoli 21; Bitonto 17; Sp.Genzano 16; Grottsaglie 15; Cilento 13; S.A.Abate 9; Venafro 8.

PROSSIMO TURNO – 17ª GIORNATA – 4 GENNAIO – ORE 14.30

Angri – Bitonto
Brindisi – Bacoli Sibilla
Francavilla Br – Fasano
Grottaglie – Pomigliano
Nocerina – S. Antonio Abate
Pianura – Francavilla Pz
Sporting Genzano – Matera
Turris – Gelb. Cilento
Venafro – Ischia

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione