Cerca

Domenica 24 Settembre 2017 | 07:06

Conversano sempre in testa. E può allungare

Prosegue la marcia la capolista, vittoriosa sul campo del Siracusa (22-28) nella seconda giornata di ritorno della A maschile d’Elite di pallamano. Sale a 22 punti, uno in più di Bologna, ma mercoledì 10 la possibilità aumentare il vantaggio contro il Secchia
CONVERSANO - Soltanto Bologna tiene il passo del Conversano. Nella seconda giornata di ritorno della A maschile d’Elite (nell’anticipo, l’Al.Pi Prato ha battuto lo Junior Fasano), gli emiliani hanno superato in trasferta la Teknoelettronica Teramo fanalino di coda per 44-29 (primo tempo 23-15 per gli ospiti) con Maione top scorer autore di 17 reti.

Prosegue la sua marcia la capolista Conversano: sul campo dell’Albatro Siracusa la squadra di Svensson soffre soprattutto nel primo tempo (chiuso sul 10-10), prima di mettere la freccia (22-28 il risultato e finale) e salire a 22 punti, uno in più di Bologna. Mercoledì 10 dicembre Conversano ha la possibilità di allungare il passo nel recupero della prima giornata di ritorno contro il Gammadue Secchia.

Passo falso per l’Italgest Casarano. A fermare i pugliesi ci pensa proprio il Gammadue Secchia, che si impone per 25-24 con De Jesus Ribeiro miglior realizzatore della serata con 7 reti. Le buone prestazioni di Carrara (6 gol) e Torbica (5) non sono bastate all’Italgest per evitare il ko.

Risultati

Al.Pi. Prato-Junior Fasano 33-28
Teknoelettronica Teramo-Bologna 29-44
Gammadue Secchia-Italgest Casarano 25-24
Albatro-Conversano 22-28

Classifica: Conversano 22 (*); Bologna 21; Italgest Casarano 18; Gammadue Secchia 16 (*); Albatro e Junior Fasano 9; Al.Pi. Prato 6; Teknoelettronica Teramo 3.
(*) = una partita in meno

Prossimo turno 3ª giornata di ritorno (13 dicembre)

Italgest Casarano-Albatro (12 dicembre)
Conversano-Al.Pi Prato
Junior Fasano-Bologna
Gammadue Secchia-Teknoelettronica Teramo

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione