Cerca

Martedì 26 Settembre 2017 | 14:44

Barreto in Toscana partirà dalla panchina

Il tecnico Conte: «Sul piano dell'organizzazione il Bari può competere con qualsiasi avversario. L’Empoli ha in avanti giocatori come Vannucchi o Lodi in grado di fare la differenza. Noi, però, andremo per prendere i tre punti lasciati all’Albinoleffe»
BarretoBARI - Il Bari ha sostenuto stamattina l'allenamento di rifinitura sul campo in erba sintetica del vicino comune di Modugno. Il tecnico, Antonio Conte, nell’allenamento a porte chiuse,ha provato e soluzioni tattiche in vista dell’anticipo di domani sera contro la capolista Empoli al Castellani. Per la gara toscana ci sono venti convocati: partirà anche l'acciaccato Barreto, frenato da una bronchite in settimana. Il brasiliano potrebbe andare in panchina. Restano in sede, invece l'infortunato Galasso, e i giovani Maniero, Siligardi e Sodinha, oltre a Parisi (reduce da una pubalgia).

«Sul piano dell'organizzazione il Bari può competere con qualunque avversario. Resta la considerazione che l’Empoli abbia in avanti giocatori come Vannucchi o Lodi in grado di fare la differenza. Noi, però, andremo lì per prendere i tre punti che abbiamo lasciato all’Albinoleffe. È una gara di cartello, come quella con il Parma, e avremo grandi motivazioni». Così il tecnico del pugliesi, Antonio Conte, illustra la sfida di domani in Toscana.

Sulla formazione restano alcuni dubbi: «Le condizioni precarie di Barreto ci privano di un elemento di grande qualità - aggiunge Conte – ma sono sicuro che la squadra ci metterà voglia di lottare e aggressività. A destra in difesa? Al posto di Galasso ci sarà Andrea Masiello. Il mercato? Dopo le ultime tre gare dell’anno tireremo le somme».

Il Bari giocherà con il classico 4-4-2: Gillet tra i pali, Andrea e Salvatore Masiello terzini, Ranocchia ed Esposito centrali, a centrocampo i due interditori Gazzi e De Vezze, sulle fasce Kamata e De Pascalis. In avanti il tandem Caputo-Colombo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione