Cerca

Mercoledì 18 Ottobre 2017 | 22:17

Castellana torna a casa: arriva il Cesena

Nella nona giornata dell'A1 di pallavolo femminile, la squadra allenata da Radogna affronterà le romagnole (giovedì alle ore 20,30). A tre settimane dall'ultima gara interna, inizia un tratto di calendario pieno di scontri diretti. In programma anche Vicenza-Santeramo
Castellana torna a casa: arriva il Cesena
CASTELLANA GROTTE - Torna a giocare tra le mura amiche del Palazzetto dello Sport di via dell'Andro la Cgf Recycle Florens Castellana Grotte, formazione iscritta alla Findomestic Volley Cup di serie A1 di pallavolo femminile: per la nona giornata la squadra allenata da Donato Radogna affronterà la Lines Ecocapitanata Cesena. A tre settimane dall'ultima gara interna e a quattro giorni dall'ultimo impegno (successo 2-3 a Busto Arsizio), per la compagine biancorossa inizia così un tratto di calendario dispendioso dal punto di vista fisico e caratterizzato dai tanti scontri diretti. 

Radogna: «La trasferta di Busto è stata quasi un incubo. L'aereo ha fatto cinque ore di ritardo. Abbiamo viaggiato fino all'albergo sotto pioggia e neve e siamo andati a letto ben oltre l'1 di notte. E' vero che per noi tutte le trasferte sono disagevoli. Ma questa in particolare ci ha fatto pagare un po' di stanchezza nel corso della partita. Spaventato da un calo fisico nel turno infrasettimanalei? Non posso esserlo, altrimenti dovrei convivere con questa paura tutto l'anno. Daremo fondo a tutte le nostre energie per rendere al meglio contro Cesena e certamente avrei preferito giocare con qualche giorno di riposo in più». 

La pressione dal punto di vista fisico, in casa Florens, viene forse bilanciato dal rinnovato entusiasmo dopo l'importante successo in terra lombarda. «Questa Florens ha dimostrato una certa maturità, quella che ti permette di poter competere con tutte le squadre - ha commentato il trainer barese - Anche se bisogna precisare che questa è una squadra senza primedonne e, quindi, per continuare a mantenere questa qualità di gioco elevata ha bisogno di lavorare e di trovare sempre le giuste motivazioni». 

Contro Cesena, dopo le vicissitudini estive della società emiliana, un quasi derby (ha rilevato titolo, sponsor e parte della struttura dirigenziale dall'Altamura, ndr). «Incontriamo dirigenti che conosciamo molto bene - ha concluso Radogna -. Sicuramente ci dispiace che abbiano lasciato questa terra per emigrare con la propria realtà sportiva. Personalmente sono rammaricato perché si è persa una realtà del Sud e io vorrei vedere sempre più squadre meridionali in questo torneo». 

Florens-Cesena si giocherà giovedì 4 dicembre alle ore 20,30. Cronaca in diretta della gara su www.asflorens.it nel servizio Volley on air a partire dalle ore 20.

Florens-Santeramo, derby di Puglia in calendario il prossimo 27 dicembre e valido per la penultima giornata di andata, sarà trasmesso in diretta sul canale Sky Sport 2 a partire dalle ore 16,30 (gara di inizio dell'incontro). È la terza volta che le telecamere dell'emittente satellitare partner di Lega fanno visita al Palazzetto dello Sport di via Renato dell'Andro: in questa stagione, infatti, era già successo per la diretta dell'esordio interno della Florens contro Bergamo e per la differita della gara casalinga contro le campionesse italiane in carica della Scavolini Pesaro.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione