Cerca

Domenica 24 Settembre 2017 | 05:13

San Vito dei Normanni, arriva Nocera

Domenica (ore 17,30), nell'ottava giornata della serie A2 di pallavolo femminile, le brindisine giocano sul proprio campo contro le umbre. La formazione avversaria è l’attuale seconda forza del campionato: sei vittorie e una sola sconfitta
SAN VITO DEI NORMANNI - Si torna al Pala Macchitella domenica per l'ottava giornata di andata della serie A2: la Volley San Vito gioca sul proprio campo ed ospita il forte Nocera Umbra.

La formazione avversaria è l’attuale seconda forza del campionato: sei vittorie, una sola sconfitta, 16 punti in classifica, tre in meno della capolista Milano, otto in più del San Vito che, occupa, in questo momento, l’undicesima posizione. La squadra allenata da coach Mauro Marasciulo (alla sua seconda stagione consecutiva a Nocera, dopo aver girovagato per i campi di A1 ed A2), ha potenziato l’organico rispetto allo scorso campionato, inserendo due straniere di grande valore, quali la belga Liesbet Vindevoghel (proveniente dal Volta Mantovana) e la brasiliana Soraia Neudil Dos Santos; ma ci sono anche le italiane Monica Ravetta, Chiara Di Iulio e il libero Beatrice Sacco che hanno maturato di recente significative esperienze nel massimo campionato.

Il Nocera, insomma, è una squadra costruita per recitare un ruolo di primo piano e che, finora, non sta certamente deludendo le attese. Una brutta gatta da pelare per il sestetto di coach Lo Re che vorrebbe approfittare del turno casalingo per continuare a muovere la classifica. La conferma è nelle parole della giovane palleggiatrice biancazzurra Giada Gorini, alla vigilia dell’importante match: «Del Nocera si dice un gran bene ed i risultati lo confermano ampiamente. Non sarà una partita facile ma noi non partiremo certamente sottomesse. Il nostro obiettivo è di prendere punti e sono certa che ci riusciremo anche questa domenica, soprattutto perchè avremo dalla nostra il sostegno dei tifosi. Del resto, le più belle prestazioni sono state proprio quelle interne e vogliamo continuare su questa strada».

La gara sarà diretta da Massimo Piubelli di Verona e Rita Bertolini di Reggio Emilia ed avrà inizio alle 17,30. Come al solito, potrà essere seguita in diretta radiofonica su Teleradio Sanvito (Fm 98,100 Mhz) ed in streaming audio su www.volleysanvito.it.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione