Cerca

Domenica 22 Ottobre 2017 | 12:11

Florens, seconda trasferta consecutiva

Castellana Grotte prova a ripartire in serie A1 di pallavolo femminile dopo tre sconfitte di fila. Farà visita (domenica alle ore 17,30) alla Yamamay Busto Arsizio, attualmente al quarto posto in classifica. In programma anche Santeramo-Conegliano
Florens, seconda trasferta consecutiva
CASTELLANA GROTTE - La Cgf Recycle Florens Castellana Grotte, formazione pugliese iscritta alla serie A1 di pallavolo femminile, prova a ripartire (dopo le tre sconfitte di fila) dalla seconda trasferta consecutiva sul campo della Yamamay Busto Arsizio, squadra che attualmente occupa il quarto posto della classifica (a sei punti di distanza dalla capolista Pesaro). La formazione allenata da Donato Radogna attraversa un periodo estremamente delicato, anche e soprattutto a causa di un calendario oggettivamente difficile (tre impegni esterni su quattro partite nel mese di novembre). 

A commentare la vigilia della gara di Busto, la palleggiatrice Ludovica Dalia: «Prevedo una partita impegnativa, ma che in teoria può aiutarci a uscire da questo periodo grigio. Sarà sicuramente una gara in cui dovremo lottare fino alla fine, nessuna di noi ha voglia di subire. Lo sto notando in questa settimana di allenamenti: a prescindere dal risultato finale, potrà essere una gara molto utile alla nostra situazione». 

La regista romana si è soffermata anche sul momento della formazione biancorossa: «Avevamo studiato il calendario già in estate: sapevamo di dover iniziare con due gare tostissime contro Bergamo e Pesaro, così come sapevamo di dover attraversare un tour de force notevole nel mese di novembre. Tutto sommato abbiamo rispettato le nostre aspettative: alcune partite hanno girato per il verso giusto come a Sassuolo, altre potevano andare meglio come a Conegliano o in casa contro Bergamo. Perdere non fa bene a nessuno, ma sapevamo di doverci confrontare con un anno non semplice e, in particolare con un novembre durissimo. Anche per questo motivo, Busto può rappresentare una tappa importante del nostro cammino». 

Per Dalia anche un primo bilancio, personale e di squadra, su questo inizio di campionato: «Abbiamo ampi margini di miglioramento. Questa è una squadra composta da ottimi elementi che può migliorare sul piano dell'intesa. Sul piano personale so di poter dare molto di più, voglio dare il massimo, soprattutto sul miglioramento del feeling con le compagne». 

La prima palla di Busto Arsizio-Florens, valida per l'ottava giornata del campionato, si gioca domenica 30 novembre alle ore 17,30. In programma anche Santeramo-Conegliano.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione