Cerca

Castellana Grotte perde a Jesi nell'anticipo

Successo per 3-1 del Monte Schiavo Banca Marche sulla Florens (25-20, 21-25, 25-16, 25-16) nella gara della settima giornata della serie A1 femminile di pallavolo. Battuto anche Santeramo in casa contro Pesaro (0-3). In A2: Cremona-San Vito 3-2
Castellana Grotte perde a Jesi nell'anticipo
MONTE SCHIAVO-CGF RECYCLE 3-1 (25-20, 21-25, 25-16, 25-16)

MONTE SCHIAVO BANCA MARCHE JESI: Ognjenovic 3, Negrini 10, Rinieri 20, Bown 13, Zilio (L), Flier 24, Calloni 9. Non entrati Travaglini, Rosa, Cerioni, Diaz Lorena, Kamenjarin. Allenatore: Nesic.
CGF RECYCLE FLORENS CASTELLANA GROTTE: Scott-arruda 15, Quaranta 7, Elisangela 8, Dalia 1, Roani, Petkova 8, Sansonna (L), Soninha 12, Moncada 2. Non entrati Tribuzio, Karalyus, De Haes. Allenatore: Radogna.
ARBITRI: Giulio Astengo, Gianluca Trevisan.
NOTE: Spettatori 1000, durata set: 22', 25', 23', 22' per un totale di 1h32' di gioco.

JESI – Successo per 3-1 del Monte Schiavo Banca Marche Jesi sul Cgf Recycle Florens Castellana Grotte (25-20, 21-25, 25-16, 25-16) , nel secondo anticipo della settima giornata d’andata della Serie A1 femminile di volley. Con questa vittoria le marchigiane si portano momentaneamente al secondo posto in classifica con 18 punti, uno in meno di Bergamo.

Sconfitta senza attenuanti anche per la Tena Santeramo in casa contro le campionesse d'Italia della Scavolini Pesaro. Finisce 0-3: 16-25, 10-25, 17-25.

Nella serie A2 finisce al tiebreak Cremona-San Vito dei Normanni. Vincono le lombarde 3-2 (21-25, 25-22, 21-25, 25-18, 15-13).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400