Cerca

Lunedì 25 Settembre 2017 | 15:28

Gioia del Colle a Catania per ripetersi

Nella nona giornata del campionato di serie A2 maschile di pallavolo, avversario di tutto rispetto per la Nava (fischio d'inizio alle ore 18.30) Nessuna tregua quindi per il team pugliese dopo il successo infrasettimanale di Castellana Grotte. Mater in trasferta a Castelfidardo
GIOIA DEL COLLE - Nona giornata di campionato in serie A2 maschile di pallavolo e il calendario propone alla Nava Gioia del Volley l’incontro con la Sp Catania (inizio ore 18.30, arbitri Feriozzi Ugo e Turtù Marco). Nessuna tregua quindi per il team pugliese, visto che i siciliani sono un avversario di tutto rispetto. Nonostante la classifica penalizzi il Catania a occupare gli ultimi posti con soli 6 punti, durante il campionato la squadra isolana ha saputo farsi rispettare vincendo a Roma e costringendo a tie break Città di Castello, Crema e ultima Bologna. Insomma, una squadra che regala poco e sa lottare, cosa che accomuna molte squadre e rende il campionato particolarmente equilibrato e difficile da interpretare.

Nella Nava Gioia del Volley sono rientrati gli allarmi infortuni, anche il brasiliano Diogo, fermo da due gare, finalmente in settimana ha rispreso gli allenamenti ed è nuovamente a disposizione del mister. Tuttavia, un elogio va fatto a Davide Manassero che per nulla ha fatto rimpiangere l’assenza del martello brasiliano. Sulla gara di domani, il direttore sportivo Gianni Montanari è ottimista e spera in un altro colpaccio della sua squadra.

«Anche domani ci aspetta una gara difficile – commenta Montanari -, il Catania non regala nulla è ha dalla sua il fattore campo. Per cui dovremo fare appello ancora una volta ad una prova di carattere e determinazione. La squadra vive un momento positivo, è reduce da una serie di successi, ultimo il difficile derby con il Castellana. Ha dimostrato di avere l’approccio giusto con le gare e tecnicamente di essere migliorata molto. Insomma, speriamo di continuare a portare punti preziosi a casa».

La Materdomini Castellana Grotte affronterà la trasferta di Castelfidardo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione