Cerca

De Vezze salterà la prossima gara di campionato

Lieve distrazione muscolare alla coscia destra per il centrocampista dei pugliesi. Niente bari-Ancona. Dovrà rimanere a riposo per una decina di giorni. Salvatore Masiello è contento del nuovo ruolo di esterno difensivo: «Devo però migliorare sulle palle alte»
Daniele De VezzeBARI - Lieve distrazione muscolare alla coscia destra: è il responso degli esami a cui si è sottoposto il centrocampista del Bari Daniele De Vezze. L’ex livornese dovrà rimanere a riposo per una decina di giorni e di sicuro salterà la gara di sabato con l’Ancona. Il Bari oggi ha svolto una seduta di allenamento pomeridiana. Sono rimasti fermi gli infortunati Parisi e De Pascalis.

Si è allenato invece regolarmente Salvatore Masiello, contento del nuovo ruolo che gli ha assegnato l’allenatore del Bari Antonio Conte. «In difesa? Mi trovo benone. A Parma tutto il reparto è stato impeccabile. Devo però migliorare sulle palle alte».

Dopo il riuscito esperimento di trasformazione in terzino dell’esterno alto Galasso, il tecnico salentino ha replicato con il giocatore napoletano. «Sono a dsiposizione della squadra. Dovrò imparare – aggiunge – a dosare meglio la fase di spinta per garantire equilibrio alla retroguardia».

Sui prossimi traguardi dei pugliesi taglia corto: «Pareggiare a Parma – ha detto – è importante, ma bisogna proseguire con una vittoria interna contro l’Ancona. Abbiamo perso punti per strada e potevamo stare anche più in alto. In ogni caso per adesso va bene così».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400