Cerca

«Lecce-Roma del 23 novembre a rischio»

L'Osservatorio nazionale sulle manifestazioni sportive, riunito oggi a Roma, ha deciso di adottare la misura dell’acquisto di "biglietto singolo per gli ospiti" con incedibilità per la gara in programma al Via del Mare
ROMA - Per gli incontri Lecce-Roma di domenica 23 novembre Inter-Juventus di sabato 22, considerati a rischio, l’Osservatorio nazionale sulle manifestazioni sportive, riunito oggi a Roma, ha deciso di adottare la misura dell’acquisto di "biglietto singolo per gli ospiti" per la prima gara e "biglietto singolo per tutti" per la seconda, con incedibilità dello stesso per entrambi gli incontri. 

Per gli incontri Napoli-Cagliari e Casale-Savona del 23 novembre, entrambi considerati a rischio, l’Osservatorio ha deciso che si disputeranno in assenza di tifosi ospiti con vendita dei biglietti nelle regioni dove si disputeranno gli incontri ed incedibilità dei tagliandi. In apertura, si apprende in una nota stampa, "i componenti dell’Osservatorio hanno voluto ricordare il tifoso della Lazio Gabriele Sandri, rivolgendo un pensiero deferente alla famiglia che in questo anno ha saputo fornire un grande esempio di compostezza, pur nella ferma ricerca della giustizia per la morte del loro caro". 

Nel corso della riunione si è ribadita l’esigenza di proseguire nella strategia di prevenzione lungo le vie di trasporto che, oggi, rappresentano il segmento più critico dell’evento sportivo. In questo campo -prosegue sempre la nota - assume un rilievo assoluto l’iniziativa di «educazione alla legalità» avviata nell’ambito della campagna «Stop alla violenza» voluta dal ministro dell’Interno Maroni e che, in questo periodo, trova testimonial di eccezione negli attori Martina Stella e Lorenzo Flaherty che hanno offerto la loro collaborazione per la realizzazione di due movie ambientati in stazioni ferroviarie ed in autogrill.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400