Cerca

Mercoledì 20 Settembre 2017 | 09:36

Come corre il Noci. È da solo in testa alla classifica

I biancoverdi centrano la quinta vittoria consecutiva nella serie A1 maschile di pallamano e si portano in vetta. Battuto 35-24 il Cologne che ha provato a lottare ad armi pari solo per i primi 20'. Poi non c'è più stata storia. L'8 novembre arriva l'Ancona
Come corre il Noci. È da solo in testa alla classifica
NOCI - La Intini Noci centra la quinta vittoria consecutiva battendo un Cologne che ha provato a lottare ad armi pari solo per i primi 20'. Da lì in poi non c'è più stata storia, un Noci semplicemente straripante ha messo la testa davanti per la prima vola sul 9-8 e l'ha tenuta davanti sino al 60', quando, il tantissimo pubblico presente ha tributato Mister Iaia e ai suoi ragazzi un grandissimo e calorosissimo applauso.

Per la cronaca l'incontro si è chiuso con il risultato di 35-24 (p.t. 14-10). In virtù di questa vittoria la Intini Noci si porta al comando in solitudine approfittando del pareggio esterno del Bolzano a Imola e attende il 5/11 per conoscere chi, dallo scontro diretto Pressano - Trieste, potrebbe fargli compagnia alla ripresa del campionato prevista per sabato 8 novembre quando a Noci sarà di scena il forte Ancona.

«Questa squadra sta facendo innamorare una città - ha detto a fine partita il vice presidente Giotta - nessuno di noi pensava qualche sabato fa di poter essere primi in classifica oggi e con un'altra partita in casa da giocare dopo la sosta. Ci godiamo questa posizione di classifica come se la godono i nostri impareggiabili tifosi che, anche ieri, hanno riempito le gradinate del nuovo palazzetto dello sport. Torno un attimo con i piedi per terra per dire che dobbiamo mantenere la concentrazione al massimo, continuare a lavorare duro in allenamento e continuare a stare bene tutti assieme, questa è la ricetta di una Intini Noci felice e vincente».

INTINI NOCI-COLOGNE 35-24 (14-10)

Intini Noci: A. Marine 7, La Presentazione 4 , Cusumano 5, Coppola 3, Millet 3, V. D'Alessandro 1, Pulito, Grande, Ventrella, Fabra 3, D'Aprile 1, Recchia 1, D'Alessandro (Ninni) 5, F. D'Alessandro 2. Allenatore:Iaia.
Cologne: A. Sirani, Zotti, Vitali 1, Mercandelli 2, Piantoni 1, Vescovi 1, Marella 4, Esposito, Mujanovic 8, Spinola 3, C.Sirani, Massetti 4, Suardi. Allenatore: Hodzic
Arbitri: Marcelli-Marcelli

Classifica: Intini Noci 15; Bozen 13;Trieste*, Pressano* 12, Capua, Meran , Luciana Mosconi Ancona 10; Cologne 7; Mezzocorona Metallsider, Romagna 4; 85 Castenaso 3; Rapid Nonantola 1;
(Trieste e Pressano con una partita in meno)

Prossimo turno (8 novembre)

Capua-Trieste
Rapid Nonantola-Romagna
Mezzocorona Metallsider-Meran
Intini Noci-Luciana Mosconi Ancona
Cologne-85 Castenaso
Bozen-Pressano

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione