Cerca

Mapelli: «A Siena difficile ma non impossibile»

Nel terzo turno della A Dilettanti di basket, Molfetta affronta la trasferta in Toscana. L'ala milanese: «Consapevoli del valore degli avversari». La gara (inizio alle ore 21) in diretta su Telesveva. Domenica Fossombrone-Potenza, Trapani-Matera e Ostuni-Sant'Antimo
Giorgio Mapelli, ala della Virtus MolfettaMOLFETTA - Giorgio Mapelli, milanese, ultimo arrivato in casa Nuova Virtus Basket Molfetta ha le idee chiare: «Andiamo a Siena consapevoli del valore degli avversari ma anche del nostro. Certamente non ci tireremo indietro di fronte a nessun pallone». Grinta ed esperienza da vendere, "il Mapo", come è soprannominato dai tifosi, analizza la prossima gara dei biancoazzurri valida per la terza giornata della serie A Dilettanti di pallacanestro: «Siena è una squadra tosta e quadrata, ottima nella fase difensiva, basti vedere i pochi punti subiti nelle prime due giornate di campionato ma, anche pungente in attacco».

«Dalla loro - continua Mapelli - hanno la solidità del gruppo e la capacità, specie in casa, di presidiare bene il campo. Noi dovremo essere attenti e lucidi per non subire passivamente il loro gioco e sfruttare ogni occasione che si presenterà sotto canestro».
La Nuova Virtus affronterà la gara alle 21: «Un orario certamente atipico - ha rimarcato Mapelli - ma questo non è un problema: dopo palla a due ci si dimentica dell'orologio e si pensa solo a tentare di vincere».

Grazie alla collaborazione dell'emittente televisiva Telesveva, a partire dalle 20,55 sintonizzandosi sulle frequenze di Telesveva sarà possibile seguire in diretta e gratuitamente la gara tra Siena e Virtus Molfetta. La partita sarà visibile anche sul satellite collegandosi al canale 830 del bouquet SKY.

• Le gare del terzo turno della serie A Dilettanti

• Le gare del terzo turno della serie B Dilettanti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400